Crema pasticcera al cioccolato

La crema pasticcera al cioccolato è a tutti gli effetti una semplice crema pasticcera con l’aggiunta (alla fine ma quando la crema è ancora ben calda) di cacao amaro in polvere. Vedrete, con questa ricetta e seguendo i piccoli consigli che vi darò nel corso della spiegazione, otterrete una crema che si scioglie letteralmente in bocca e LUCIDISSIMA.
Come la crema pasticcera classica, si presta a mille preparazioni diverse, il solo limite sarà la vostra fantasia. Potete aggiungerla a crostate, torte, muffin, bignè, cannoli, zuppa inglese..ma anche, perchè no, gustata da sola a cucchiaiate.
Prepararla sarà velocissimo, ci vogliono davvero pochi minuti! Cominciamo?

Crema pasticcera al cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti per la crema pasticcera al cioccolato

  • 500 mllatte
  • 4tuorli
  • 90 gzucchero
  • 20 gfarina 00
  • 20 gfecola di patate (se non l’avete potete usare stessa quantità di farina 00)
  • q.b.scorza di limone
  • 3 cucchiaicacao amaro in polvere

Strumenti

  • Frusta a mano

Preparazione della crema pasticcera al cioccolato

  1. 1. Mettete su fuoco basso un pentolino con il latte assieme alla scorza di limone (per la crema pasticcera al cioccolato uso la scorza di mezzo limone).

  2. 2. Mentre il latte si scalda, mettete i tuorli d’uovo in una ciotola, assieme allo zucchero.

    Mescolate vigorosamente con una frusta per un minuto.

  3. Crema pasticcera al cioccolato

    3. Aggiungete la farina e la fecola, e incorporatele molto bene, sempre con la frusta.

  4. 4. Appena il latte inizierà a prendere il bollore, toglietelo dal fuoco e togliete la scorza di limone; aggiungete poi il latte nella ciotola con il composto ottenuto al punto 3.

    N.B. Un accorgimento fondamentale è aggiungere il latte poco per volta per non far cuocere le uova durante questo passaggio.

  5. Crema pasticcera al cioccolato

    5. Riportare il tutto sul fuoco e mescolate di continuo con la frusta per evitare la formazione di grumi, fino a quando la crema non sarà addensata, e cioè quando non vedrete più lo strato di latte in superficie. Ci vorrà qualche minuto.

    Mi raccomando se state usando ciotole di vetro devono essere di Pyrex altrimenti non reggeranno il calore del fuoco.

  6. 6. Finchè la crema è ancora calda, aggiungete i cucchiai di cacao amaro, uno alla volta.

  7. Crema pasticcera al cioccolato

    7. La vostra crema pasticcera al cioccolato è pronta!

Consigli e conservazione

– La vostra crema pasticcera al cioccolato è già pronta per essere utilizzata. Se la volete ancora più densa ponetela una mezz’ora nel frigorifero.

-Per non buttare via niente in cucina, con gli albumi avanzati potete farci un’ottima frittata oppure farli strapazzati con del buon formaggio grattugiato.

– Potete conservare la vostra crema per un paio di giorni in frigorifero, in una ciotola coperta con pellicola per alimenti a contatto direttamente con la crema, per evitare che si formi la classica patina durante il raffreddamento.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbe interessarvi anche la CROSTATA DI SFOGLIA CON CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO e la CAMY CREAM – Crema senza uova e senza cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.