Risotto al melograno e prosecco, primo piatto natalizio

Il risotto al melograno e prosecco è un primo piatto perfetto per le feste natalizie. Una ricetta molto semplice, ma originale che regala una raffinata combinazione di colore e sapore. La prima caratteristica infatti, è il colore del risotto dato dal succo di melograno aggiunto in cottura. I grani di questo delizioso frutto vengono invece aggiunti solo alla fine, così da rimanere intatti e dare il giusto contrasto tra il salato del riso e il dolciastro della melagrana. Per dare freschezza al piatto ho invece utilizzato del finocchietto selvatico. Insomma si sa, il melograno oltre ad essere un frutto ricco di vitamine, è anche simbolo di abbondanza. I numerosi chicchi che si trovano all’interno del frutto, rappresentano infatti fortuna e prosperità. Il risotto al melograno e prosecco in pentola a pressione, sarà sicuramente l’augurio perfetto da portare in tavola a Natale o a Capodanno!

risotto al melograno e prosecco primo piatto natalizio
risotto al melograno e prosecco primo piatto natalizio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per il risotto

240 g riso Carnaroli
200 g melagrana
1/2 cipolla bianca
20 g olio extravergine d’oliva
1 bicchiere vino (prosecco bianco)
600 g brodo vegetale
sale (q.b.)

Ingredienti per la mantecatura

20 g burro
25 g Parmigiano Reggiano DOP
melagrana (chicchi q.b. per guarnire)
finocchietto selvatico (q.b. per guarnire)
394,10 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 394,10 (Kcal)
  • Carboidrati 57,71 (g) di cui Zuccheri 5,99 (g)
  • Proteine 7,44 (g)
  • Grassi 11,54 (g) di cui saturi 4,79 (g)di cui insaturi 2,40 (g)
  • Fibre 2,27 (g)
  • Sodio 1.361,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 288 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Pentola (per il brodo)

Passaggi

Preparazione del risotto al melograno e prosecco

Per preparare il risotto al melograno, dovete prima di tutto preparare il brodo. Mettete quindi a bollire l’acqua e aggiungete il dado vegetale facendolo sciogliere. Io utilizzo quello preparato in casa dalla mia mamma, ma se preferite potete anche preparare un buon brodo di verdure mettendo una carota, una cipolla e delle coste di sedano in abbondante acqua salata e cuocerle per una decina di minuti circa. Appena saranno morbide scolatele e utilizzate la quantità di acqua necessaria per la ricetta. Ma vediamo ora come procedere per la cottura del risotto in pentola a pressione.

Ricavate ora dai chicchi di melograno il succo. Potete quindi utilizzare un estrattore di succo, oppure frullare i chicchi con un minipimer e successivamente filtrare il succo che ne uscirà.

Per preparare il risotto al melograno, dovete prima di tutto realizzare il brodo. Mettete quindi a bollire l’acqua e aggiungete il dado vegetale facendolo sciogliere. Io utilizzo quello preparato in casa dalla mia mamma, ma se preferite potete anche preparare un buon brodo di verdure mettendo una carota, una cipolla e delle coste di sedano in abbondante acqua salata e cuocerle per una decina di minuti circa. Appena saranno morbide scolatele e utilizzate la quantità di brodo necessaria per la ricetta. Ma vediamo ora come procedere per la cottura del risotto in pentola a pressione.

Nel frattempo ricavate dai chicchi di melograno il succo. Potete quindi utilizzare un estrattore di succo, oppure frullare i chicchi con un minipimer e successivamente filtrare il succo che ne uscirà.

Successivamente pulite la cipolla, tritatela e rosolatela nella pentola con l’olio per qualche minuto.

Versate quindi il riso e fatelo tostare per qualche minuto, o fino a quando i chicchi saranno diventati trasparenti. Dopodichè sfumate con il prosecco e lasciate evaporare la parte alcolica.

Aggiungete quindi il succo di melograno, il brodo caldo e chiudete la pentola portandola alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete il risotto per 4 minuti. Ovviamente i tempi di cottura variano molto dal tipo di pentola che si utilizza.

Trascorso il tempo di cottura, fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e mantecate con burro e formaggio grattugiato.

preparazione del risotto al melograno e prosecco
preparazione del risotto al melograno e prosecco

Il risotto al melograno e prosecco è pronto! Servitelo con qualche chicco di melograno e del finocchietto selvatico.

servite il risotto con qualche chicco di melograno e del finocchietto selvatico
servite il risotto con qualche chicco di melograno e del finocchietto selvatico

Variazioni e consigli

Per rendere il risotto ancora più cremoso e delicato, potete anche aggiungere della robiola al momento della mantecatura.

Se invece volete ottenere un sapore più deciso, potete aggiungere del taleggio. In aggiunta ai chicchi di melograno saranno perfetti anche dei gherigli di noci.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarti Fagottini di crespelle con salmone e erba cipollina, oppure Lasagne con cime di rapa salsiccia e provolone, o anche Pasta al Barolo, oppure anche Risotto radicchio e speck in pentola a pressione.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!