Pollo tikka masala, secondo piatto etnico sfizioso

Il pollo tikka masala è un piatto tipico della cucina indiana, ideale da portare in tavola come piatto unico o come secondo piatto. Nonostante le sue origini siano prevalentemente indiane, il pollo tikka è considerato uno dei piatti tipici della cucina britannica. Ad ogni modo, che sia una pietanza britannica o indiana, questa ricetta è gustosissima e ideale anche per una cena con amici a tema indiano.

La preparazione è molto semplice e nonostante richieda alcune ore di marinatura della carne, vi assicuro che ne vale davvero la pena prepararla. Non esiste una versione ufficiale, ma è possibile trovare versioni differenti e oggi vi propongo la mia. Si tratta quindi di una ricetta a base di pezzi di pollo marinati in una salsa di yogurt e spezie, successivamente cotto in forno e aggiunto a una salsa arancione. Questa salsa viene preparata con passata di pomodoro e panna e insaporita dal garam masala, una miscela di spezie tipiche indiane. Insomma un piatto ricco di sapori e molto particolare non solo nel sapore, ma anche nell’aspetto. Potete accompagnare il pollo tikka masala con il pane chapati, o con del riso pilaf. A noi è piaciuto particolarmente, soprattutto alla più scettica di casa. Ora però seguitemi in cucina, perchè il pollo tikka masala sarà pronto in un click!

Vi possono anche interessare altre ricette indiane:

pollo tikka masala secondo piatto etnico sfizioso
pollo tikka masala secondo piatto etnico sfizioso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il pollo tikka masala

Ingredienti per la marinatura del pollo

1 panetto pollo (petto)
150 g yogurt greco
zenzero in polvere (o fresco q.b.)
2 spicchi aglio
1/2 limone (succo)

Ingredienti per la salsa

200 g passata di pomodoro
50 g panna fresca liquida
1/2 g cipolla bianca
1 spicchio aglio
10 g olio extravergine d’oliva
10 g zucchero di canna
2 g cumino
1 peperoncino fresco
3 g coriandolo in polvere
coriandolo (q.b. fresco tritato)
251,55 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 251,55 (Kcal)
  • Carboidrati 13,79 (g) di cui Zuccheri 6,94 (g)
  • Proteine 15,90 (g)
  • Grassi 15,57 (g) di cui saturi 3,50 (g)di cui insaturi 4,38 (g)
  • Fibre 1,98 (g)
  • Sodio 62,60 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 131 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per il pollo tikka masala occorre

Passaggi

Preparazione del pollo tikka masala

Per prima cosa lavate il petto di pollo e asciugatelo con della carta assorbente da cucina. Dopodiché tagliatelo a bocconcini e trasferiteli in una ciotola. A parte tritate gli spicchi d’aglio puliti e privati della parte interna meno digeribile e metteteli in una bacinella con lo yogurt greco, con il garam masala, la paprika, lo zenzero secco e il succo di limone. In alternativa allo zenzero secco, potete anche utilizzare quello fresco tritandolo con una grattugia dai fori stretti.

Mescolate quindi tutti gli ingredienti e trasferiteli nella ciotola con il pollo; mescolate nuovamente in modo che i bocconcini si amalgamino perfettamente alla marinatura e lasciate riposare coprendo con della pellicola, per almeno 1 ora in frigorifero.

Trascorso il tempo di marinatura, riprendete i bocconcini di pollo e trasferiteli su una teglia ricoperta con carta forno e cuocete a 200° C per 25 minuti e fino a quando si sarà formata una crosticina in superficie.

preparazione dei bocconcini di pollo e cottura in forno
preparazione dei bocconcini di pollo e cottura in forno

Nel frattempo preparate la salsa. Pulite quindi una cipolla e tritatene metà. Tritate anche lo spicchio d’aglio dopo averlo sbucciato e privato della parte interna meno digeribile. Fate la stessa cosa anche con il peperoncino e rosolateli per alcuni minuti in una padella antiaderente con l’olio.

Aggiungete anche la paprika, il cumino, la curcuma, il coriandolo e fate tostare per qualche minuto a fuoco basso insieme al trito di cipolla, aglio e peperoncino. Successivamente aggiungete la passata di pomodoro e lo zucchero di canna e proseguite la cottura per 10 minuti coprendo con il coperchio. Terminata la cottura aggiungete anche la panna, il pollo cotto e il coriandolo fresco. Potete anche sostituirlo con del prezzemolo tritato.

preparazione della salsa per il pollo tikka masala
preparazione della salsa per il pollo tikka masala

Il pollo tikka masala è pronto! Servitelo accompagnandolo con del riso pilaf o del pane tipico indiano.

servite il pollo tikka masala con riso pilaf o pane indiano
servite il pollo tikka masala con riso pilaf o pane indiano

Variazioni e consigli

Il pollo tikka masala può essere conservato per uno o due giorni in frigorifero in un contenitore con coperchio.

In alternativa alla panna, potete anche utilizzare lo yogurt bianco naturale o greco. Inoltre il petto di pollo può essere cotto alla griglia e sostituito con le cosce di pollo.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!