Pakora, frittelle di verdure indiane

La Pakora è un delizioso fritto di origine indiana, spesso servito come antipasto o in alternativa come finger food. E’ una ricetta molto semplice e veloce. Per realizzarla si parte da uno o al massimo due verdure, tra cui cipolla, zucchine, spinaci, cavolfiore, carota o pomodoro. Questi ingredienti vengono poi immersi in una pastella fatta con farina di ceci e successivamente fritti. Uno street food aromatico spesso viene accompagnato da salsine particolari Inoltre l’aggiunta di spezie come la curcuma e il curry donano a questo piatto un sapore tutto particolare. Oltre alla varietà con le verdure, esiste anche quella realizzata con il Paneer: un tipico formaggio morbido indiano.

Oggi vi propongo la mia versione con le verdure e per realizzarla ho utilizzato la carota e la cipolla. Dopo averle grattugiate, le ho aggiunte a una pastella realizzata con farina di ceci, farina di riso e acqua frizzante molto fredda. Queste frittelle sono quindi perfette anche per i celiaci, perchè prive di glutine. Potete quindi sbizzarrirvi nel realizzare questa ricetta e utilizzare le verdure che più vi piacciono. Ora però seguitemi in cucina, perchè la Pakora di verdure con cipolle e carote sarà pronta in un click!

Vi possono anche interessare altre ricette indiane:

pakora frittelle indiane di verdure
pakora frittelle indiane di verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni15 frittelle
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per la Pakora

1 carota
1 cipolla bianca
100 g farina di ceci
50 g farina di riso
150 ml acqua gassata (fredda)
1 cucchiaino curry
1/2 cucchiaino curcuma in polvere
1 cucchiaino paprika affumicata
sale (q.b.)
olio di semi (q.b. per friggere)
213,17 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 213,17 (Kcal)
  • Carboidrati 22,60 (g) di cui Zuccheri 3,39 (g)
  • Proteine 5,62 (g)
  • Grassi 11,55 (g) di cui saturi 1,53 (g)di cui insaturi 9,27 (g)
  • Fibre 3,24 (g)
  • Sodio 183,69 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 80 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Per la Pakora occorre

Passaggi

Preparazione della Pakora

Per prima cosa pulite la carota togliendo le due estremità, pelatela con un pelapatate e sciacquatela sotto l’acqua. Togliete le due estremità anche alla zucchina dopo averla lavata e grattugiatele in una bacinella con una grattugia dai fori larghi.

Aggiungete successivamente anche la farina di ceci, quella di riso, le spezie, il sale e l’acqua frizzante molto fredda. Quindi mescolate con l’aiuto di una frusta fino a ottenere una pastella liscia e senza grumi. Dovrete ottenere un composto morbido ma non troppo liquido.

A parte scaldate l’olio in una padella e quando avrà raggiunto la temperatura giusta, con l’aiuto di 2 cucchiai prelevate un po’ di impasto, versatelo nell’olio e friggete le frittelle su entrambi i lati.

preparazione della pakora
preparazione della pakora

Quando le frittelle saranno dorate su entrambi i lati, scolatele su carta assorbente e servite.

scolate le frittelle su carta assorbente e servite
scolate le frittelle su carta assorbente e servite

Variazioni e consigli

La Pakora è un antipasto fritto che va consumato al momento quando è ancora caldo. Potete eventualmente conservarle per un giorno al massimo.

Per una versione più light potete cuocere le frittelle in forno a 180° C per 10 o 15 minuti. Se preferite potete utilizzare anche solo farina di ceci.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!