Involtini di carne impanati, cotti in forno

Gli involtini di carne impanati sono un secondo piatto perfetto per un’idea veloce e sfiziosa da preparare all’ultimo minuto. Questi rotolini di vitello sono farciti con speck e fontina e successivamente passati nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Dal momento che non amo molto le fritture, ho pensato di cuocere gli involtini di vitello in forno. Vedrete che risulteranno comunque croccanti, ma sicuramente più leggeri! Inoltre in sostituzione dello speck, si possono utilizzare anche altri tipi di salumi: prosciutto cotto, prosciutto crudo, salame…o quello che più vi piace. Potete servire i rotolini di carne con dell’insalata o del purè. Io ho pensato di accompagnarli con delle semplicissime patate al forno: le mie figlie ne sono ghiotte! Se volete la ricetta, eccola qui. Vabbè, ora però andiamo in cucina a prepararli! Accendete quindi il forno, perchè gli involtini di carne impanati saranno pronti in un click!

involtini di carne impanati cotti in forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
622,44 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 622,44 (Kcal)
  • Carboidrati 13,90 (g) di cui Zuccheri 1,87 (g)
  • Proteine 46,84 (g)
  • Grassi 41,59 (g) di cui saturi 16,49 (g)di cui insaturi 17,14 (g)
  • Fibre 0,69 (g)
  • Sodio 879,59 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 163 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per gli involtini

  • 6 fettevitello
  • 6 fettespeck
  • 6 fettefontal
  • olio extravergine d’oliva (q.b. per la cottura)

Ingredienti per la panatura

  • 2uova
  • latte (q.b.)
  • farina 00 (q.b.)
  • pangrattato (q.b.)

Strumenti

  • 3 Bacinelle per la panatura
  • Teglia ( da forno )
  • Carta forno

Preparazione degli involtini di carne

  1. preparazione e cottura degli involtini di carne

    Gli involtini di carne sono semplicissimi da preparare. Io ho utilizzato della carne di vitello, ma potete anche prepararli con altri tipi di carne. Innanzitutto lavate le bistecche sotto l’acqua ed asciugatele molto bene con della carta assorbente. Dopodichè disponete su ciascuna di esse una fetta di speck ed una di fontal. Se non avete questo tipo di formaggio, potete tranquillamente utilizzare delle semplici sottilette o un altro tipo di formaggio a pasta semidura. Arrotolate quindi le fette in modo da formare dei rotolini. Se preferite potete anche fermarli con uno stuzzicadenti.

    A questo punto mettete in tre bacinelle diverse la farina, le uova leggermente sbattute con del latte e il pangrattato. Passate quindi ciascun involtino prima nella farina, poi nelle uova e successivamente nel pangrattato.

    Infine disponete gli involtini di vitello su una teglia rivestita di carta da forno, distribuitevi sopra un paio di cucchiai d’olio e cuoceteli in forno a 180° C per 20 minuti o fino a quando saranno dorati. Ovviamente i tempi di cottura sono indicativi, perchè variano da forno a forno.

  2. sfornate e servite gli involtini

    I vostri involtini di carne sono pronti! Sfornateli e serviteli con del purè o delle patate al forno.

Variazioni e consigli

Gli involtini di carne si prestano ad essere preparati con diversi tipi di carne: vitello, pollo, lonza o manzo.

Invece della cottura in forno, potete friggere i rotolini di carne in abbondante olio di semi di girasole. Successivamente scolateli su un piatto con della carta assorbente e serviteli.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Secondi piatti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!