Involtini di petti di pollo, in pentola a pressione

Gli involtini di petti di pollo sono un secondo piatto facile e gustoso perfetto per un pranzo con amici o per una cena di tutti i giorni. L’altra sera, in realtà, avrei voluto cucinare i petti di pollo come li preparo solitamente, al limone. Volete sapere il commento delle mie figlie quale è stato? “Ancora al limone?!” Beh, allora siccome mi sono ricordata di avere della pancetta in frigorifero, ho pensato di utilizzarla per realizzare degli involtini di pollo. Una ricetta semplicissima, ma soprattutto super veloce perchè realizzata con la pentola a pressione. Insieme alla pancetta, per il ripieno ho aggiunto della ricotta mescolata all’erba cipollina. Ovviamente potete sostituire la pancetta con dello speck e l’erba cipollina con del finocchietto selvatico, del rosmarino o altre spezie di vostro gradimento. Ora però seguitemi in cucina, perchè gli involtini di petti di pollo con ricotta e erba cipollina saranno pronti in un click! 😉

Vi possono anche interessare: Involtini di carne impanati cotti in forno, Arrostini di tacchino in pentola a pressione

involtini di petti di pollo in pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
533,49 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 533,49 (Kcal)
  • Carboidrati 8,37 (g) di cui Zuccheri 0,52 (g)
  • Proteine 49,22 (g)
  • Grassi 28,88 (g) di cui saturi 10,81 (g)di cui insaturi 8,64 (g)
  • Fibre 0,87 (g)
  • Sodio 1.095,33 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 217 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 4petti di pollo (sottili)
  • 4 fettepancetta arrotolata (fette)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • 200 gricotta
  • erba cipollina (q.b.)
  • 1 bicchierevino bianco
  • farina di grano duro (q.b. per la panatura)
  • salvia (q.b.)

Strumenti

Preparazione degli involtini di petti di pollo

  1. preparazione degli involtini di petto di pollo in pentola a pressione

    Per prima cosa preparate il ripieno. Mettete quindi la ricotta in una bacinella, aggiungete l’erba cipollina tagliata e regolate di sale e pepe. Mescolate fino a ottenere una crema liscia.

    Successivamente lavate i petti di pollo sotto l’acqua corrente, asciugateli con della carta assorbente e batteteli con un pesta carne. In questo modo risulteranno morbidi anche dopo la cottura.

    Adagiate poi una fetta di pancetta arrotolata su un petto, aggiungete un cucchiaio di crema di ricotta e erba cipollina e richiudete arrotolando la carne fermandola ai lati con due stuzzicadenti. Procedete in questo modo con tutti i petti di pollo

    Passate ora gli involtini nella farina di grano duro. Questo tipo di farina permette una doratura più croccante. Se preferite potete anche sostituirla con la farina 00. Rosolate quindi gli involtini nella pentola con l’olio per alcuni minuti su tutti i lati e sfumate con il vino bianco. Fate evaporare la parte alcolica, aggiungete la salvia e regolate di sale.

    Infine chiudete la pentola e portatela alla massima potenza. Dall’inizio del sibilo cuocete per 8 minuti. Ovviamente i tempi di cottura sono indicativi. Regolatevi quindi in base alla vostra pentola a pressione

    Trascorso il tempo di cottura fate sfiatare gradualmente il vapore, aprite la pentola e fate asciugare il sughetto della carne se necessario, a fuoco medio alto.

  2. servite gli involtini caldi con insalata o patate al forno

    Gli involtini di petti di pollo sono pronti! Serviteli caldi accompagnandoli a dell’insalata o a delle patate al forno.

Variazioni e consigli

Gli involtini di petti di pollo in pentola a pressione possono essere conservati in frigorifero per uno o due giorni. In alternativa potete anche congelarli.

Potete sostituire la carne di pollo con quella di vitello, di tacchino o di lonza. Inoltre potete sostituire la pancetta con del bacon, dello speck o altro affettato di vostro gradimento. In sostituzione dell’erba cipollina invece, potete utilizzare del finocchietto selvatico, del rosmarino o altre spezie.

Seguimi anche su Pinterest qui, su Instagram qui e sulla mia pagina Facebook qui. Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota di ricavi senza variazione di prezzo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!