Spiedini di pollo e verdure

 

Questi spiedini di pollo e verdure sono una di quelle cene veloci, semplici, abbastanza economiche e che possono fare davvero tutti in casa variando di volta in volta in base ai gusti personali e verdure di stagione. Personalmente ho scelto quelle che preferisco di più, soprattutto mettendo solo carne di pollo.
Per una versione più ricca potete usare un tris di carne (pollo, vitello, maiale) o versioni molto più particolari come:
broccoli e salsiccia; tacchino, pollo e patate aromatizzati al curry o paprika; solo pollo o solo tacchino alle erbette aromatiche.
Insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta, o perchè no, l’imbarazzo dei gusti.
Scegliete voi come cucinarli: in forno saranno molto più pratici, ma alla brace saranno ancora più gustosi.

spiedini di pollo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti spiedini di pollo e verdure

  • 500 gpetto di pollo (intero )
  • 2cipolle
  • 2zucchine
  • 2peperoni
  • 500 gfunghi champignon (freschi )
  • q.b.pangrattato
  • q.b.insaporitore per arrosti

Preparazione

  1. Preparare le verdure:

    lavare accuratamente sotto l’acqua corrente i peperoni e le zucchine. Tagliare le estremità alle zucchine, togliere il picciolo e i semi ai peperoni e tagliare entrambi a tocchetti abbastanza grandi.

    Pulire le cipolle e tagliarle a quadrotti. Pulire anche i funghi con un pannetto umido, eliminando residui di terra.

    Tagliare in ultimo il pollo a quadrotti, tenendo conto che in cottura si rimpicciolirà.

    Infilare negli spiedi lunghi il pollo con le verdure, alternandoli a vostro piacimento.

    Per la cottura in forno: sistemare gli spiedi in una pirofila unta di olio, versare sugli spiedini l’insaporitore (in alternativa sale fino ed erbette secche a vostro piacimento) e una spolverata di pangrattato. Cuocere a 200° per circa 20-30 minuti.

    Per la cottura sulla brace: far cuocere fino a che il pollo e le verdure non saranno ben abbrustolite.

Consigli

Per altre ricette di secondi clicca qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.