Mini cheesecake salate

Le mini cheesecake salate sono delle deliziose tortine fredde salate facili da preparare che non necessitano di cottura. Perfette per accompagnare aperitivi, se servite assieme agli chantilly salati e ai bicchierini con pollo e piselli otterete anche un effetto super scenografico .

Per un apericena perfetto provate anche

Mini cheesecake salate
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Per preparare le Mini cheesecake salate

250 g taralli
130 g burro
125 g formaggio spalmabile
125 g ricotta
100 g mortadella con pistacchi
2 fogli gelatina
1 tazza da caffè latte
pomodorini
gherigli di noci
prosciutto cotto (a cubetti)
olive nere
granella di pistacchi

Strumenti

Per comodità ho usato il Bimby ma basta un semplice tritatutto per ottenere lo stesso risultato

Stampini
Tritatutto
Ciotole
Pellicola per alimenti

Passaggi

Prepariamo le Mini cheesecake salate

Mini cheesecake salate

Per prima cosa prendiamo i taralli e li tritiamo per 1 minuto vel 8

Poi sciogliamo il burro nel microonde o sul fuoco in un pentolino , lo uniamo ai taralli polverizzati e mescoliamo per 1 minuto vel 5

Foderiamo gli stampini in silicone con la pellicola per alimenti e formiamo uno strato di circa mezzo centimentro con il composto di burro e taralli.

Compattiamo bene con l’aiuto di un cucchiaio e riponiamo in freezer per circa 15 minuti

Nel frattempo prendiamo la gelatina in fogli, dividiamola a metà e mettiamola in ammollo con acqua fredda

Mettiamo la mortadella nel boccale e tritiamo per 1 minuto vel 6

Aggiungiamo il formaggio spalmabile e la ricotta e amalgamiamo bene per 2 minuti vel 5

Uniamo la gelatina precedentemente strizzata e sciolta in una tazzina di latte caldo.

Mescoliamo tutto per 2 minuti vel 4

La nostra crema è pronta.

Tiriamo fuori dal freezer le basi di taralli che nel frattempo si saranno solidificate e versiamo all’interno il composto ottrenuto

Livelliamo bene con il dorso di un cucchiaio e mettiamo in frigo per circa 1 ora.

Una volta trascorso il tempo di riposo potete tirar fuori dal frigo le tortine e sformarle.

Appoggiatele su un piatto da portata e sbizzarritevi nella decorazione!!!

Io le ho farcite con mortadella e pistacchi, prosciutto a dadini, noci, olive e pomodorini …

Buon apericena !!!

Conservazione e consigli …

Conservare in frigo fino al momento di servire

Consumare entro 3 giorni

E’ possibile sostituire la mortadella con prosciutto cotto o salmone affumicato

Seguimi su Instagram o su Facebook per altre ricette e video

Per tornare alla Home clicca QUI

/ 5
Grazie per aver votato!