Le torte di mele sono un’infinità e oggi vi propongo quella della mia nonna.
Nonna che ho sempre reputato al passo coi tempi e con questa ricetta mi ha dato l’ennesima conferma: due piccoli accorgimenti et voilà una torta di mele in puro stile vegano.
Più al passo coi tempi di così!!!

INGREDIENTI:
1,3 kg. di mele
10 cucchiai di farina
6 cucchiai di zucchero
1/2 bicchiere di olio di semi o 50 gr. di Burrolì
4/5 cucchiai di latte di riso
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di vaniglia
100 gr. di cioccolato fondente
8 cucchiai di latte di riso
Cannella q.b.

Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti.
In una ciotola amalgamare le mele, lo zucchero, la farina, la vaniglia e il lievito.
Aggiungere l’olio o il Burrolì fuso  e il latte di riso.
Versare il composto in una teglia leggermete unta e cuocere in forno a 180 gradi per un’oretta.
Sfornare la torta e farla raffreddare.
Per accompagnare la torta preparare una salsa facendo fondere a bagnomaria il cioccolato con il latte di riso e un cucchiaino di cannella.


[banner network=”altervista” size=”300X250″]

4 Commenti su Torta di mele con salsa al cioccolato fondente profumata alla cannella.

  1. Grazie!!! Anche il mio personalissimo fotografo (è il mio ragazzo e l’ho “trascinato” in qualche modo in questa avventura) sarà felicissimo del complimento!!! Le nonne sono una gran risorsa 🙂

    • Grazie mille per il complimento!
      La torta è fantastica, con una consistenza particolare e l’accoppiamento con la cioccolata… Non ci sono parole!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.