E’ vero tra gli scaffali dei supermercati, tra marche e gusti differenti, la scelta di una scatola di barrette ai cereali può quasi diventare ardua.
Da sgranocchiare a metà mattinata, per smorzare il languorino del tardo pomeriggio, per caricarsi prima dell’attività fisica molto spesso, soprattutto noi donne, ne teniamo sempre qualcuna tra le mille cose che riusciamo a far stare in borsa.
Allora perchè non fare un passo in più e prepararle a casa, con ingredienti sani e genuini, in modo da averle a disposizione durante tutta la settimana?
Poche e semplici mosse e le barrette ai cereali saranno pronte senza dover perdere tempo prezioso a leggere etichette, confrontare prezzi e e scegliere gusti davanti alla vasta offerta che ormai i supermercati ci propinano.

INGREDIENTI PER 6 BARRETTE AI CEREALI
CON CIOCCOLATO E FRUTTA SECCA:
50 gr. di farina di farro (o altra farina di cereali)

50 gr. di farina integrale
90 gr. di fiocchi di cereali misti (o fiocchi d’avena)

80 gr. di zucchero di canna grezzo
100/110 gr. di olio di semi di arachide spremuto a freddo
30 gr. di cioccolato fondente
30 gr. di gherigli di noce
15 gr. di semi di girasole
un pizzico di sale 
un pizzico di bicarbonato

Barrette ai cereali con cioccolato e frutta secca

Tritare grossolanamente il cioccolato fondente e i gherigli di noce con l’aiuto di un coltello.
In un’ampia ciotola raccogliere tutti gli ingredienti e amalgamarli con l’olio di semi di arachide mescolando accuratamente con un cucchiaio.
Foderare una teglia o pirofila rettangolare (15×20) con un foglio di carta forno leggermente inumidito e unto.
Versare il composto nella teglia livellandolo per bene con il dorso di un cucchiaio.
Cuocere a 190 gradi per venticinque/trenta minuti in modalità statica.
Sfornare e far raffreddare completamente.
Con un coltello a lama liscia tagliare le barrette ai cereali delle dimensioni desiderate e conservarle in una scatola a chiusura ermetica in un luogo fresco e asciutto.

Barrette ai cereali con cioccolato e frutta secca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.