Crea sito

Torta con budino e pasta sfoglia

Avete mai fatto una torta con budino e pasta sfoglia? Un’idea nata per utilizzare una confezione di preparato per budino al cioccolato. Non avevo però voglia di un dolce al cucchiaio come il budino, volevo proprio una torta! Allora ho pensato al più classico degli abbinamenti: pane e cioccolato. Da qui, l’idea di preparare questa torta con una base che non fosse la classica frolla o un pan di Spagna. Apro il frigo, trovo un disco di pasta sfoglia e provo. Preparo il budino, lo verso sul disco di pasta sfoglia, inforno e… aiuto!!! Il budino sembrava non cuocersi mai. Ad un tratto, mi arriva una folgorazione: prendo la confezione del preparato per il budino e leggo che, una volta preparato sul fuoco, il budino deve andare in frigo a rassodare. Allora era normale che rimanesse liquido! Così, ho aspettato che la pasta sfoglia cuocesse, ho sfornato la torta e l’ho lasciata semplicemente raffreddare a temperatura ambiente. E lì la sorpresa: il budino si era rassodato! Così ho cosparso la torta con dello zucchero a velo e… MERAVIGLIOSA!!!! Ve la consiglio vivamente, sarà una piacevole sorpresa! Allora, volete provare anche voi a farla? Ecco cosa vi occorre: (ho utilizzato una tortiera da 20 cm di diametro dai bordi alti)

  • 1 confezione di preparato per budino al cioccolato
  • mezzo litro di latte
  • 1 disco di pasta sfoglia
  • zucchero a velo

Accendere il forno a 200 gradi, modalità statico.

Foderare la tortiera con la pasta sfoglia, lasciandola nella carta forno della sua confezione.

Scaldare il latte in una casseruola, versarvi il contenuto della busta di preparato per budino e mescolare con una frusta. Portare ad ebollizione, sempre mescolando, e far bollire 1 minuto a fuoco moderato (queste erano le indicazioni riportate sulla confezione che io ho usato. Mi raccomando, per preparare il budino seguite le indicazioni riportate sulla confezione!). Versare subito la crema ottenuta sul disco di pasta sfoglia e infornare a 200 gradi a metà altezza per 20 minuti, quindi abbassare la temperatura a 180 gradi e far cuocere altri 10 minuti. Non vi preoccupate se la crema rimane liquida, rassoderà raffreddandosi! Sfornate, fate raffreddare almeno 2 ore a temperatura ambiente e poi spolverizzate con zucchero a velo. Fatto! Ora assaggiate la vostra fetta di torta con budino e pasta sfoglia e poi ditemi quanto è buona! 😉

Come sempre, spero vi piaccia 😉

tortabudino