Crea sito

Torta di mele con panettone e arancia

Questa torta di mele con panettone e arancia è una vera delizia… un dolce umido, buonissimo e profumato che è impossibile non amare!!! La ricetta, non ci crederete, l’ho trovata sul volantino delle offerte di una nota catena di supermercati. Era un suggerimento per utilizzare il panettone o pandoro avanzati dalle feste e, visto che mi era avanzato un panettone (cosa moooolto strana a casa mia, se non fosse che mia figlia, amante del  panettone, sta a dieta) ho deciso di provarla. Uno spettacolo!!! Come ho detto, si può utilizzare anche il pandoro, quindi a voi la scelta! E’ davvero di facile esecuzione, basta mescolare il panettone o pandoro a pezzi in un composto di latte, uova e zucchero, mettervi sopra una mela a fettine e in circa trenta minuti di forno, potrete gustare una prelibatezza unica!!! Allora, vi ho incuriositi? Volete farla? Allora forza, andiamo a vedere cosa vi occorre per preparare questa meravigliosa torta di mele con panettone e arancia: (dose per una tortiera da 22 cm.)

  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero (60 gr.)
  • 300 ml di latte
  • 350 gr. di panettone (o pandoro)
  • la scorza grattugiata di 1 arancia
  • 1 mela piuttosto grande a fettine
  • zucchero a velo da spolverizzare

In una ciotola, montare le uova intere con lo zucchero finché diventano chiare e spumose. Unirvi quindi il latte freddo e la scorza d’arancia grattugiata. Mescolare, quindi unire il panettone a pezzi, amalgamandolo prima con un cucchiaio di legno e dandogli una piccola frullata poi con lo sbattitore.

Accendere il forno a 180 gradi, modalità statico.

Sbucciare la mela e tagliarla a fettine.

Foderare una tortiera (io ho usato una pirofila tonda) con carta forno. Versarvi il composto di uova e panettone e coprirlo con le fettine di mela a raggiera. Infornare in forno caldo e far cuocere per circa 30 minuti. Appena esce dal forno, spolverare la torta con dello zucchero a velo. Far raffreddare e… buon appetito!!! 😉

Come sempre, spero vi piaccia!!! 😉

tortamele