Crea sito

Castagnole alchermes al forno “ricetta veloce”

Le Castagnole alchermes al forno hanno un gusto unico. Una ricetta davvero veloce che vi stupirà. Non le trovate bellissime così colorate? E sono anche golosissime! Se non le avete mai provate al forno, ve le consiglio. Io le preferisco a quelle fritte, infatti le preparo ogni anno e devo dire che vanno a ruba.

Gli ingredienti utilizzati per queste castagnole sono davvero semplici, ma se non amate in modo particolare l’alchermes. Esistono tante altre varianti e potete preparare le Castagnole con altri tipi di bagna, anche analcoliche. Dipende dal vostro gusto, l’importante che dentro restino morbide e in superficie zuccherate. 

Mani in pasta e prepariamo insieme questa delizia 🙂

Click here to download the English recipe 

Castagnole alcherms al forno "ricetta veloce"

RICETTA FACILE

Castagnole alchermes al forno “ricetta veloce”

Castagnole alcherms al forno "ricetta veloce"

           INGREDIENTI:

  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • 70 g di burro temperatura ambiente
  • 75 g di zucchero + per decorare q.b.
  • mezza bustina di lievito per dolci 
  • una fialetta aroma rum (pane angeli)
  • un cucchiaino di vaniglia
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • la scorza grattugiata di un’arancia biologica

           INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE :

  •  2 tazzine di alchermes
  • 1 tazzina di acqua
  • zucchero semolato q.b.

            UTENSILI :

  • Carta forno
  • carta pellicola
  • planetaria per l’impasto se si desidera (io ho impastato a mano.) 

            PROCEDIMENTO :

  1. Ponete dentro una terrina bella capiente: la farina, le uova, lo zucchero, il lievito, la fialetta aroma rum, il cucchiaino di vaniglia, la buccia grattugiata dell’arancia, del limone e il burro temperatura ambiente a pezzetti. Lavorate con le mani gli ingredienti, poi trasferite l’impasto su una spianatoia, impastate fino a formare un panetto omogeneo. Copritelo con la carta pellicola e fatelo riposare per 15/20 minuti.
  2. Trascorso il tempo, staccate dei piccoli pezzi di pasta e create delle palline, ponetele sopra una leccarda ricoperta con carta forno, distanziate l’una dall’altra perchè in forno lieviteranno aumentando il loro volume. Cuocetele in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti, prima di sfornarle controllate sempre la cottura. Infatti potrebbe variare da forno a forno.
  3. Sappiate che devono restare chiare fuori, altrimenti se scuriscono troppo non saranno soffici dentro. Sfornate e ancora calde passatele velocemente una alla volta nell’alchermes diluito con l’acqua, subito dopo rotolate le palline nello zucchero.

        Ora sono pronte per essere servite e gustate. 🙂

Castagnole all'alchermes

        CONSIGLI :

  • Nel frattempo che le castagnole sono in forno, tenete sempre la pasta coperta con la pellicola per non farla seccare.
  • Se non gradite il gusto dell’alchermes potete variare la bagna con: rum, limoncello, o analcoliche. Per i più piccini consiglio una bagna con le arance spremute.
  • Se vi piacciono semplici basta spolverizzare solo con zucchero a velo, sono davvero buonissime.
  • Si conservano coperte e sempre fresche per un paio di giorni .
  • Potrebbe interessarti chiacchiare al forno 

Amici se volete seguirmi nella mia pagina facebook  sarete sempre aggiornati sulle mie ricette 🙂 Grazie

Seguitemi anche su twitter  pinterest  🙂

 Click here to download the English recipe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.