Crea sito

Castagnole al forno

Le Castagnole al forno sono una versione delle classiche castagnole fritte, soffici e squisite
palline ricoperte di zucchero. Una ricetta facile e veloce da fare, più leggera ma ugualmente irresistibile. Un impasto che può essere anche aromatizzato all’alchermes o al limoncello.
Vi posso assicurare che sono tutte golosissime e al primo morso vi conquisteranno, ma ora mani in pasta e vediamo insieme come prepararle!

Castagnole al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti castagnole al forno

  • 300 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 70 gburro (temperatura ambiente)
  • 8 glievito in polvere per dolci (mezza bustina)
  • 7 gestratto di vaniglia (circa un cucchiaino)
  • 2 grum (una fialetta aroma rum)
  • 40 gscorza di limone (scorza di 1 limone grattugiata)
  • 40 garancia (Scorza di 1 arancia grattugiata)
  • 2uova
  • 10 gzucchero a velo (Per decorare)
  • 2 gsale (1 pizzico)

Strumenti

  • Terrina
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti
  • Leccarda
  • Planetaria facoltativa
  • Cucchiaio

Preparazione castagnole al forno

  1. Non perdere le chiacchiere sono troppo golose!

    In questa ricetta ho impastato a mano, ma volendo potreste utilizzare anche la planetaria.

    Ponete dentro una terrina: la farina, le uova, lo zucchero, il lievito, l’aroma al rum, il cucchiaino di vaniglia, la buccia grattugiata dell’arancia, del limone e il burro a pezzetti morbido.

  2. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta e aggiungete il pizzico del sale. Poi trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo fino a formare un panetto compatto e omogeneo. Copritelo con la carta pellicola e fatelo riposare a temperatura ambiente per 15/20 minuti.

  3. Trascorso il tempo, staccate dei piccoli pezzi di pasta dall’impasto e create delle palline. Disponete le castagnole sopra una leccarda ricoperta con la carta forno.

  4. Distanziate un paio di centimetri l’una dall’altra, per evitare che durante la cottura, lievitando ancora, si tocchino. Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 10 minuti, non oltrepassate questo tempo, altrimenti perderanno sofficità.

  5. Castagnole al forno

    Prima di sfornare controllatele, saranno pronte quando si gonfieranno leggermente, attenetevi sempre al vostro forno. Una volta pronte, lasciatele intiepidire e spolverate con lo zucchero a velo vanigliato

    Buone castagnole a tutti!

  6. Se ti è piaciuto cucinare insieme a me, ti aspetto alla prossima 🙂 Non mancare!

    Seguimi sul tuo social preferito  facebook  twitter  instagram  pinterest 

    Sarai sempre aggiornato sulle mie ricette

Come conservare le castagnole al forno

Le castagnole al forno sono sicura che andranno via in un battibaleno, ma si conservano perfettamente e si mantengono morbide per più giorni, dentro un contenitore per alimenti chiuso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.