PASTA CON MELANZANE E MOZZARELLA

Questa e’ una ricetta veramente molto ricca e saporita. Pasta con melanzane, devo dire che adoro le melamzane percio’ le uso tantissimo per le mie ricette. L’unico incoveniente a volte e’ soltanto il tempo per lasciarle sotto sale, che io consiglio nel caso in cui si debbano friggere, perche’ in questo modo assobono molto meno olio, e perche’, cosa molto imoprtante, con questo passaggio perdono la loro acidita’. Se invece avete le melanzane lunghe e piccole a volte sono un po’ piu’ dolci e percio’ potete anche non farlo. Io in questa ricetta ho dovuto spurgarle anche se erano piccole, ma perche’ doveno in ogni caso friggerle un pochino.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane (medio/piccole)
  • 200 g Pasta
  • 1 Mozzarella (Fior di latte)
  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Olio di oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Basilico (fresco)
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Lavare e tagliare a fette non proppo sottili le melanzane.

  2. Metterle in un colapasta, cospargerle di sale grosso, ovviamente dovete fare gli strati, coprirle con un piatto, mettere un peso sopra e lasciarle riposare per almeno 30 minuti.

  3. Trascorso il tempo del riposo, sciaquatele velocemente con acqua fresca, e mettetele ad ascuigare un pochino.

  4. Quando saranno ben asciutte tagliatele a pezzettoni.

  5. In una padella mettete a scaldare un po’ di olio di arachide e quando sara’ ben caldo fate soffriggere le melanzane. Quando saranno cotte fatele scolare in della carta assorbente.

  6. In una padella capiente mettete un paio di cucchiai di olio d’oliva e fate rosolare due spicchi di aglio.

  7. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere un pochino. Verso fine cottura aggiungete un paio di foglioline di basilico. Ora potete anche iniziare la cottura della pasta.

  8. Unite anche le melanzane alla passata.

  9. Fate legare per qualche minuto, se il sugo vi sembra un po’ troppo denso aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta. Salate e papate.

  10. Tagliate a dadini la mozzarella.

  11. Parte della mozzarella mettetela alla base del piatto dove andrete a condire la pasta.

  12. Scolate la pasta bella al dente, mettetela nel piatto dove la condirete,

  13. aggiungete il sugo ed iniziate a girarla per bene mettendo anche il resto della mozzarella,

  14. ora potete servire la vostra pasta bella fumante, potete gratuggiare un po’ di parmigiano, aggiungere ancora un po’ di basilico frescoa pezzetti e.. Buon Appetito…

Note

Se vi e’ piaciuta questa mia ricetta seguitemi anche nella mia pagina fb Buon Appetito by Paola, se mi lasciate un like sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette e cosi’ darete velore al mio lavoro…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.