GIRELLE DI PASTA SFOGLIA ALLA MARMELLATA

Girelle di pasta sfoglia alla marmellata sono dei dolcetti veramente golosi e facili da preparare pronti in meno di trenta miuti e con pochissimi ingredienti, farete un figurone…

Per questa ricetta abbianmo bisogno solamente di un rotolo di pasta sfoglia, un paio di cucchiai di marmallata e per decoro un po’ di zucchero di canna o brown sugar e per finire della granella di piatacchi ed il gioco e’ fatto…

Io ho usato una marmellata molto particolare ai lamponi ed ananas, ma voi qui vi potete sbizzarrire come piu’ vi piace, potete usare mermellata ai mirtilli, fragole, ciliege o se vi piace pure della nutella, l’importante che abbia un colre accdeso per creare un po’ di contraso con la pasta che in questo modo risalteranno i colori una volta cotte le girelle.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 25/30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5/6 girelle
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 foglio Pasta Sfoglia
  • 2/3 cucchiai Marmellata di lamponi e ananas
  • q.b. Zucchero di canna (o Brown sugar)
  • q.b. Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Prendete una manciata di pistacchi e metteteli in un mortaio.

  2. Tritate i pistacchi e teneteli da parte.

  3. Accendere il forno a 180 grradi.

    Togliete dal frigo un rotolo di pasta sfoglia.

  4. Iniziare a spalmare  le marmellata, io in questa ricetta ho usato una marmellata di lamponi e ananas.

  5. Farcire la pasta sfoglia per meta’.

  6. Sovrapporre e ricoprire con l’altra parte della sfoglia.

  7. Con una rotellina dentellata creare delle striscie per il senso dell’altezza, qui decidete voi quanto larghe farle.

  8. Prendete una striscia ed iniziate a girarla.

  9. Poi rigiratela su se stessa.

  10. Formate cosi’ una girella.

  11. Adagiate le girelle in una placca da forno ricoperta da carta forno.

  12. Cospargete con dello zucchero di canna ogni girella,

  13. mettete anche la granella di pistacchi, qui per la quantita’ fate un po’ a gusto personale.

  14. Passate ora a cuocere in forno caldo per 25/30 minuti.

  15. Quando saranno cotte, fatele rafreddare e poi servitele tiepide o a temperstura ambiente e… Buon Appetito..

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.