Pizzette vegetariane di melanzane

Le pizzette vegetariane di melanzane sono uno di quei tanti piatti che dobbiamo inventarci per i nostri bimbi, per presentare loro le verdure in maniera simpatica (o meglio dire camuffata)… beh anche questo tentativo, per fortuna, è andato a buon fine con la mia piccola Elettra che le ha apprezzate. Idem Fabri, il bambinone di casa, che gradisce le verdure decisamente meno di Ele…. :-O

Facilissime, veloci, da poter preparare anche in anticipo di qualche ora per avere la cena pronta il tempo di intipidirle un po’, ma sono buonissime anche fredde (temperatura ambiente) soprattutto ora che arriva la bella stagione.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20-30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Melanzane viola lunghe (abbastanza larghe)
  • 400 g Passata di pomodoro
  • 3 mozzarelle
  • 20 g Cipolla
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • 40 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Foglie di basilico (opzionale per decorazione)

Preparazione

  1. Eliminare i fondi delle melanzane, lavarle e tagliarle a fettine spesse circa 1 dito e disporle su un colapasta (con un piatto fondo alla base, per raccogliere l’acqua) polverizzando ogni fettina con dei pizzichi di sale. Procedete così sovrapponendo vari strati di melanzana e sale (non troppo altrimenti saranno troppo salate). Così permetteremo alle melanzane di spurgare l’acqua che altrimenti conferirebbe un sapore amarognolo. Terminato di distribuire il sale sulle fettine, lasciare riposare per circa 30/40 minuti.

    Nel frattempo in un pentolino rosolare la cipolla con l’olio e aggiungere la passata di pomodoro, 1-2 cucchiai di acqua (a seconda della consistenza della salsa utilizzata) e sale q.b. Cuocere la salsa per circa 30 minuti.

    Accendere il forno a circa 200 gradi e preparare due teglie grandi con sopra carta da forno.

    Nel mentre tagliate anche le mozzarelle a cubetti e tenere da parte in un piatto fondo.

    Trascorsi il tempo di riposo delle melanzane e di cottura della salsa, scolare l’acqua dalle melanzane e iniziare a disporle una ad una sulle teglie.

    Condire le fette di melanzana con uno o due cucchiai di salsa, disporre qualche cubetto di mozzarella al centro della fettina, qualche pizzico di origano, parmigiano grattugiato e un filo di olio.

    Appena avrete terminato di condire tutte le fettine, infornare e cuocere a 190/200° per circa 20/30 minuti fino a che la superficie diventerà bella dorata. Se volete cuocere tutte le teglie insieme impostate il forno ventilato a 170/180°.

    Far riposare 5/10 minuti e servire.

    Buon appetito

    manù

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.