ROTOLO al PISTACCHIO e CIOCCOLATO

ROTOLO al PISTACCHIO e CIOCCOLATO

ROTOLO al PISTACCHIO e CIOCCOLATO
Adoro i rotoli di pasta biscotto farciti perché non solo sono golosissimi ma, cosa che per me è molto importante, si preparano in pochissimo tempo e sono super facili, diciamo a prova di bambino.
La versione che vi propongo oggi l’ho preparata insieme a Sonia Peronaci, che sicuramente tutti conoscerete come la “mamma” di Giallo Zafferano, durante un cooking show nato per promuovere i prodotti al pistacchio.
Devo dire che già me lo sarei mangiato mentre lo stavo facendo, quindi vi confesso che la prima fetta me la sono sbaffata senza preoccuparmi dei tempi di riposo!
Ma per spiegarvi meglio di cosa sto parlando, questo rotolo al pistacchio e cioccolato è una soffice spirale di pasta biscuit al cacao, farcita con una golosa crema al mascarpone e pistacchio, ricoperta di glassa al cioccolato fondente.
Un dolce che mette l’acquolina in bocca solo a guardarlo, insomma assolutamente da provare!
Per prepararlo si parte dalla pasta biscotto al cacao, per la quale vi svelerò il trucco per farla rimanere elastica e che non si spezza. Poi si monta una farcia di mascarpone, panna e crema di pistacchio. A completare il tutto una vera e propria cascata di glassa al cioccolato fondente.
Che dire un dolce irresistibile da portare in tavola per sorprendere parenti ed amici.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniUNA TEGLIA DI CM 30 X CM 40
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta biscotto al cacao

160 g zucchero
70 g farina 00
40 g cacao amaro in polvere
70 ml olio di semi
6 uova

Per la crema al pistacchio

380 g mascarpone (freddo di frigorifero)
200 ml panna da montare, 35% di lipidi (fredda di frigorifero)
120 g crema di pistacchi (fredda di frigorifero)

Per la glassa al cioccolato fondente

250 g cioccolato fondente al 60-69%
150 burro

Per la decorazione

2 cucchiai granella di pistacchi

Passaggi

Preparazione rotolo di cioccolato

Separa i tuorli dagli albumi poi monta, con lo sbattitore elettrico, gli albumi insieme a 100 g di zucchero a neve ferma.
In un’altra ciotola monta, sempre con lo sbattitore, i tuorli con 60 g di zucchero fino a ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.
Unisci l’olio di semi a filo ai tuorli montati e continua a montare con lo sbattitore.
 
A questo punto aggiungi gli albumi, poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto delicatamente per non smontare il composto.
Setaccia la farina con il cacao poi aggiungila al composto poco alla volta sempre mescolando con la spatola delicatamente.
In una teglia rettangolare (30×40 cm) o sulla placca del forno ricoperta di carta da forno versa il composto, poi livellalo delicatamente con la spatola.

Cottura
Cuoci per circa 18/20 minuti in forno statico preriscaldato a 180 gradi.
PASSAGGIO FONDAMENTALE
Una volta cotto estrailo dal forno, toglilo delicatamente dalla teglia e rifascialo completamente con la pellicola trasparente in modo che non passi aria.
Solo in questo modo non si seccherà e manterrà l’umidità giusta per non rompersi quando lo arrotolerai una volta freddo.

Preparazione crema di pistacchio

Metti tutti gli ingredienti (mascarpone, panna, crema di piastacchio), ben freddi di frigorifero, in una ciotola e montali con lo sbattitore elettrico.
Deve diventare un composto fermo e sodo ma meno montato di quando prepari la panna montata.
Una volta pronto trasferiscilo in una sacca da pasticcere e lascialo in frigorifero fino all’utilizzo.

Preparazione glassa al cioccolato

Nel frattempo prepara la glassa al cioccolato.
Per farlo sciogli il cioccolato insieme al burro al microonde oppure a bagnomaria.

Composizione rotolo al pistacchio e cioccolato

Riprendi la base di pasta biscotto al cioccolato che nel frattempo si sarà raffreddata, ed apri la pellicola trasparente (ma non togliere perché ti servirà dopo per arrotolarlo).
Posizionala su un piano da lavoro con davanti a te il lato più lungo.
Farciscila con la crema di pistacchio e mascarpone lasciando liberi 2 cm dai bordi. Livella lo strato con una spatola.
 
Con l’aiuto della pellicola trasparente arrotola su se stessa la pasta biscotto dal lato più lungo.
Richiudi la pellicola trasparente e sigilla bene il rotolo chiudendolo a caramella per fargli prendere bene la forma cilindrica.
Fallo riposare in frigorifero almeno 2/3 ore, se lo lasci di più è ancora meglio.

Decorazione rotolo al pistacchio e cioccolato

Dopo che avrà riposato riprendi il rotolo dal frigorifero, elimina la pellicola trasparente e posizionalo su una gratella.
Cospargilo con la glassa al cioccolato preparata in precedenza, che avrai tenuto calda perché non perda la sua fluidità.
Una volta glassato il rotolo, quando la cioccolata è ancora calda, crea una decorazione a tuo piacimento con la granella di pistacchio, oppure con la crema di pistacchio sulla superficie.
 
Lascialo riposare in modo che la cioccolata di solidifichi.
Prima di servirlo taglia una fettina sottile da entrambi gli estremi in modo che diventi più regolare ed esteticamente più bello.
Buon appetito!

CONSERVAZIONE

Il rotolo al pistacchio e cioccolato una volta pronto si conserva per circa 3 giorni in frigorifero.

È possibile congelare la base di pasta biscotto al cacao.

NOTE

È possibile arricchire la ganache al mascarpone e crema di pistacchi con gocce di cioccolato oppure con granella di pistacchi per creare un delizioso contrasto di consistenze.

La crema di pistacchi ormai si trova quasi ovunque. Si acquista nei negozi che vendono prodotti di pasticceria così come nei migliori supermercati. Io ho scelto di utilizzare la crema di pistacchio Pistì.

Seguimi su Instagram cliccando qui

Se ami il cioccolato guarda anche queste ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.