Polpette di pollo e patate leggere e gustose

Polpette di pollo e patate leggere e gustose

Non c’è dubbio che le polpette classiche, quelle fritte siano buonissime.

Non parliamo poi di quelle fritte al sugo. Me le faceva mia nonna ed erano gustosissime.

Ogni tanto però sentiamo il bisogno di preparare ricette diciamo più salutari e perché no dare anche un occhio alla linea.

La ricetta che vi propongo oggi è di polpette di pollo cotte al forno.

Hanno la particolarità di avere in aggiunta nell’impasto le patate, che le renderanno più morbide.

Un piatto leggero e gustoso che si prepara in pochi minuti ed ha l’ulteriore vantaggio di essere anche un piatto del riciclo!

Quante volte facciamo o compriamo il pollo arrosto e ci rimane come avanzo il petto perché non lo vuole nessuno?

Da noi è la regola. Bene in questo modo potete riutilizzarlo e creare un piatto squisito.

Ovviamente se preferite potete benissimo cuocerle in padella.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Patate
  • 250 g Petto di pollo (anche avanzato)
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai Pane grattugiato
  • 2 rametti Maggiorana
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1/2 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Pangrattato (per la panatura)

Preparazione

1 Step

  1. Innanzitutto per preparare le polpette al forno mettete a bollire le patate.

    Poi una volta cotte fatele raffreddare e sbucciatele.

    A questo punto schiacciatele con uno schiaccia patate.

2 Step

  1. Preparate il pollo. Se ancora crudo tagliatelo a pezzetti, lessatelo leggermente e poi frullatelo.

    Se invece utilizzate del petto di pollo avanzato sarà sufficiente tagliarlo e frullarlo.

    Allo stesso modo tritate nel mixer gli aromi (prezzemolo, aglio sbucciato e maggiorana)

  2. Quindi in una ciotola capiente mettete il pollo tritato, il mix di aromi, le patate schiacciate, l’uovo, il formaggio grattugiato ed il pan grattato.

    Aggiustate di sale e pepate a piacere.

    Mescolate bene il composto con un cucchiaio o con le mani affinchè tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.

    Lasciate riposare il composto circa 20 min in modo che si insaporisca bene.

3 Step

  1. Trascorso il tempo formate con le mani delle polpette della dimensione che preferite.

    Io le faccio grandi più o meno come una albicocca.

    Una volta pronte passatele nel pane grattato.

  2. Finito di prepararle ungete leggermente una pirofila e posizionatevi le polpette.

    Irrorate leggermente le polpette con un filo di olio.

    Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti. Rigiratele a metà cottura.

    Saranno pronte quando risulteranno belle dorate in superficie.

    Sfornate e servite calde.

Note

CONSIGLI

Se l’impasto dovesse risultare troppo umido potete aggiungere del formaggio grattugiato o del pangrattato.

Se volete alleggerire ulteriormente la ricetta potete evitare di ungere il tegame a patto che mettiate la carta da forno.

Per una ricetta più golosa anche se più calorica aggiungete all’impasto 100 g di salsiccia.

Per la cottura in padella mettete un filo d’olio in padella. Appena l’olio sarà ben caldo friggete le polpette fino a doratura.

Completare il piatto in modo light con della insalata mista oppure in modo goloso con delle patate al forno.

Precedente Pane di Semola con lievito madre Successivo Involtini di pollo light

Lascia un commento