Cannelloni ricetta light

Cannelloni ricetta light

La domanda è: si possono mangiare dei piatti golosi senza ingrassare?

Sì basta conoscere la ricetta in versione light!

Oggi trasformeremo un classico della cucina da bomba calorica in piatto leggero e vedrete che mangiare sano e con gusto non è poi così impossibile.

I cannelloni sono generalmente visti come un piatto lussurioso.

C’è la pasta all’uovo, un ripieno ricco di carne macinata ed in più vanno anche conditi con fiumi di sugo e besciamella che per chi è a dieta equivale al demonio.

Ma basta qualche accorgimento e creeremo una versione dietetica dei classici cannelloni.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 – 25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cannelloni all’uovo (pasta secca) 12
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g

Per il ripieno

  • Spinaci (bolliti) 300 g
  • Ricotta vaccina 200 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g

Per il sugo

  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Basilico qualche foglia

Preparazione

1 step

  1. Innanzitutto se utilizzate gli spinaci freschi lavateli accuratamente.

    Poi bolliteli o cuoceteli al vapore per circa 5 minuti.

    Una volta cotti scolateli e strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso.

    Metteteli nel frullatore insieme ad un pizzico di sale, una grattata di noce moscata e se di vostro gusto un pizzico di pepe.

    Azionate il mixer ed ottenete una crema.

    Poi mettete la crema di spinaci in una ciotola ed aggiungete la ricotta e 50 g di parmigiano grattugiato.

    Mescolate bene il composto.

    Assaggiate e se necessario regolate di sale.

2 step

  1. Preparate il sugo al pomodoro.

    In una padella anti aderente versate la passata di pomodoro, un pizzico di sale ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

    Fate cuocere a fuoco dolce per 7/8 minuti.

3 step

  1. Nel frattempo farcite i cannelloni con il ripieno di spinaci preparato in precedenza.

    Poi prendete una pirofila e distribuite sul fondo uno strato di sugo di pomodoro.

    Appoggiatevi sopra i cannelloni uno accanto all’altro.

    Ricoprite con il rimanente sugo di pomodoro e spolverizzate con il formaggio grana rimasto.

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20-25 minuti.

    Vedrete che si formerà una leggera crosticina al di sopra.

    Servite caldi con delle foglioline di basilico fresco come guarnizione.

Note

CONSIGLI

Per questa ricetta potete utilizzare sia gli spinaci freschi che quelli surgelati.

Io utilizzo i cannelloni di pasta all’uovo secchi e li metto a cuocere senza sbollentarli prima.

L’unico accorgimento in questo caso è quello di preparare un sugo di pomodoro un po’ più liquido.

CONSERVAZIONE

Si conservano in frigorifero per 1 – 2 giorni.

Potete surgelarli sia crudi che cotti.

Precedente Pangoccioli fatti in casa ricetta facile e veloce Successivo Pasta con il tonno fresco

Lascia un commento