TIRAMISU’ ALL’ANANAS

Tiramisù all'ananas con pavesini

Il Tiramisù all’ananas è il mio dessert preferito, preparato con i Pavesini lo adoro in tutte le stagioni ma lo faccio prevalentemente in estate quando quello classico al caffè può essere più pesante. Un dolce al cucchiaio favoloso, una valida alternativa al tiramisù di frutta che è sempre la gioia di tutti. Si prepara velocemente, non si accende il forno e poi l’ananas dona quella sensazione di freschezza che è davvero piacevole quando è caldo!!!

Gli ingredienti sono semplici, a parte la classica crema al mascarpone, occorre l’ananas; io compro quello sciroppato ed il succo che trovo all’interno del baratto lo utilizzo per fare la bagna dei Pavesini, confermo Pavesini!!! Scusate ma io sono del team “Pavesini”, comunque potete tranquillamente sostituirli con i savoiardi, scegliete voi in base ai vostri gusti.

Non si accende il forno, è semplice e si prepara in pochissimo tempo…non è l’ideale in questo periodo per non rinunciare a tanta delizia??? Apparecchiate la tavola e gustatevelo tutto!!!

Tiramisù all'ananas con pavesini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti tiramisù all’ananas

  • 250 gmascarpone
  • 2 cucchiaizucchero
  • 2uova (freschisisme)
  • 435 gananas, sciroppato (peso con liquido – in barattolo)
  • 150 gpavesini

Per fare il tiramisù all’ananas occorre

Per fare questo dessert dovrete montare molto bene gli albumi quindi vi occorrerà uno sbattitore elettrico.
  • Sbattitore

Ricetta tiramisù all’ananas

Preparate la crema al mascarpone:
sbattete i tuorli d’ uova con 2 cucchiai di zucchero ed aggiungete poco alla volta il mascarpone (che avrete lavorato in una ciotola con un cucchiaio per ammorbidirlo), girate molto bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
A questo punto montate a neve ben ferma gli albumi con lo sbattitore elettrico ed incorporateli alla crema di mascarpone con delicatezza dal basso verso l’alto.

Componete il tiramisù all’ananas:
Tagliate a pezzettini le fette di ananas sciroppate lasciandone alcune intere per decorare alla fine e mettete da una parte il liquido che si trova all’interno del barattolo, vi servirà per la bagna.
In un recipiente adatto fate un primo strato di crema di mascarpone, poi uno strato successivo di Pavesini inzuppati nella bagna, poi sopra ancora distribuite metà parte dell’ananas fatto a pezzettini.
Continuate nuovamente da capo con la crema, i Pavesini inzuppati, di nuovo l’altra parte di ananas a pezzetti e terminate con l’ultimo strato di crema di mascarpone.

Decorate il dessert:
Decorate il dolce distribuendo sulla superficie alcune fette di ananas intere e a pezzetti.
Riponete in frigorifero il tiramisù all’ananas con Pavesini per almeno 2 ore prima di servirlo.
  1. tiramisù all'ananas con pavesini

Conservazione e note

Conservazione: il tiramisù all’ananas con Pavesini si conserva in frigo per 1-2 giorni tenuto coperto da una pellicola da alimenti.

Note: potete sostituire i Pavesini con i savoiardi. Per preparare questo tiramisù dovete acquistare l’ananas sciroppato con il proprio liquido, quello in barattolo che si trova in vendita in qualsiasi supermercato.

Ricette di tiramisù imperdibili!!!

Se amate questo genere di dessert non perdetevi  il Tiramisù alle fragole, il tiramisù al pistacchio,  il tiramisù all’alchermes, il Tiramisu di pere, crema alle nocciole crumbe, oppure la Spuma di tiramisù agli agrumi, il tiramisù alla frutta, Torna alla Home.

Seguimi anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!