FINOCCHI IN UMIDO

RICETTA FINOCCHI IN UMIDO

La ricetta dei finocchi in umido non richiede senz’altro chissà quale capacità culinarie…ed io ci vado stramatta. in questo tipo di piatto mia mamma è la più forte di tutti, da dieci e lode!
Non li farò mai come lei però ci provo e qualcosa di buono a volte combino pure io. Se seguite i miei finocchi in umido vedrete quanto sono appetitosi. Quando li preparo in casa me li fulminano e qualcuno fa pure la “scarpetta”.
Vi ricordo di pulire la verdura eliminando i gambi e le erbette fino alla base e tagliate le fette in verticale di medio spessore. Se di stagione potete anche sostituire la salsa con il pomodoro fresco, chiaramente togliendo la buccia.
Dai mettiamoci ai fornelli e come dico sempre io “provo a cucinare…forse ci riesco!!!
E non dimenticate quando si mangia …Apparecchiatelatavola.

LEGGETE ANCHE:
FINOCCHI CON ACCIUGHE, CAPPERI E OLIVE
INSALATA DI FINOCCHI

FINOCCHI IN UMIDO
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Finocchi
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 5 cucchiaiAcqua
  • q.b.Farina (per infarinare)
  • q.b.Sale

Preparazione

Per prima cosa pulite e lavate i finocchi quindi tagliateli a fette di medio spessore in senso verticale.

Mettete una pentola sul fuoco a bollire con acqua leggermente salata e cuocete i finocchi per 10 minuti (non devano scuocere).

Appena cotti scolateli, asciugateli con carta assorbente ed infarinateli.

Nel frattempo prendete un tegame, versate l’olio facendolo riscaldare e sistemate i finocchi nel tegame ad arrosellire leggermente.

Aggiungete la salsa di pomodoro e l’acqua, quindi salate.

Fate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, fino a quando la salsa avrà raggiunto la consistenza desiderata.

I vostri finocchi in umido sono pronti, buon appetito!!!
  1. RICETTA FINOCCHI IN UMIDO

Un mio consiglio…

Potete sostituire la salsa di pomodoro con pomodori freschi se di stagione; basterà toglierli la buccia mettendoli per qualche minuto in acqua a bollore.

Conservazione

I finocchi in umido si conservano in frigo per un giorno. Quando li andrete a riscaldare basterà aggiungere un pochino di acqua calda.

Ricette pietanze in umido

Forse vi potrebbero interessare anche i Fagioli all’uccelletto, i Fagioli borlotti in umido oppure il lampredotto in umido.

Tornate alla Home e seguitemi anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!