CIALDINE ALLE MANDORLE

cialdine alle mandorle

Se volete sapere come fare queste deliziose cialdine alle mandorle vi basterà leggere la ricetta che vi lascio qui sotto. Sono semplicissime e veloci e vi potrebbero restare utili per accompagnare tanti dolci al cucchiaio o perché no…con una bella coppa di gelato!!!

Io le faccio spesso e nonostante le abbia chiamate cialdine vi dirò la verità…in casa mia le gustiamo anche come biscottini per merenda o per fine pranzo. Sarà che ci piacciono molto le mandorle e quindi sono sempre alla ricerca di ricette che prevedono l’utilizzo di questa frutta secca e in questi dolcetti devo dire che ci stanno proprio bene.

Quando ho voglia di strafare sapete come esagero? Le tuffo dentro ad una buona coppetta di crema al mascarpone o se voglio fare doppia dose di gusto preparo la crema pasticcera con latte di mandorle…e qui mi fermo!!!

Quando le mangio come biscottini le spolverizzo con zucchero a velo e sono deliziose. Ah dimenticavo sono pure senza burro, quindi mangiatene a volontà!!!

Apparecchiate la tavola!!!

cialdine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni30 cialdine circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti cialdine alle mandorle

  • 1uovo
  • 1albume
  • 30 gfarina
  • 120 gzucchero
  • 120 glamelle di mandorle

Preparazione cialdine alle mandorle

Sbattete molto bene in una ciotola l’uovo intero e l’albume.

Unite lo zucchero e la farina setacciata un pò alla volta, mescolate e aggiungete anche le mandorle in lamelle o scaglie, quindi amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Prendete una leccarda e rivestitela con carta da forno e con un cucchiaio versate il composto facendo dei mucchietti distanziati tra loro poi appiattiteli leggermente con il dorso della posata.

Riscaldate il forno a 180° in modalità statico e cuocete per circa 13-14 minuti (ogni forno è diverso quindi controllate bene e togliete le cialdine quando vedrete che cominiano leggermente a dorarsi.

Se volete dare alle cialdine un forma curva basterà appoggiarle su un mestolo di legno appena sfornate.

Conservazione e consiglio

Le cialdine alle mandorle si conservano per un paio di giorni tenute chiuse in un barattolo per biscotti.

Se le gustate come biscottini vi consiglio di spolverizzare sopra un pò di zucchero a velo o cacao.

Ricette dessert con mandorle

Forse vi potrebbero interessare anche i Biscotti con mandorle e tè, Tiramisù con cantucci alle mandorle, i Cantuccini alle mandorle oppure il Rotolo con crema al latte di mandorle.

Seguitemi anche anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!