Crea sito

Tartare di manzo

La tartare di manzo a mio avviso è un piatto estivo gustosissimo ma ce chi la mangia tutto l’anno come mio marito che adora il carpaccio di manzo e la tartare, io la adoro ma solo in estate quando le giornate sono davvero calde e non ho voglia di stare ai fornelli allora la tartare di manzo è una validissima opzione per cena.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

tartare di manzo
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Sottofiletto di manzo
  • 1 cucchiaio Cipolla rossa di Tropea
  • mezzo cucchiaini Senape
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio Succo di limone

Preparazione

  1. Preparare la tartare di manzo è davvero facile e velocissimo.

    Il mio principale consiglio è di farla 1 ora prima di mangiarla cosi si mantiene bella fresca, tenera e rossa come appena tagliata.

    Prendete il sottofiletto e tagliatelo a fette spese qualche mm quindi tritate a coltello grossolanamente cercando poi di battere con lo stesso coltello dalla parte non tagliante per ammorbidire ulteriormente la carne e fare i pezzetti più o meno piccoli ed uniformi.

  2. Sistemate la carne in una ciotola di vetro e conditela subito con il sale, la cipolla rossa di Tropea tritata molto finemente.

    Aggiungete ora la senape e l’olio extra vergine di oliva in piccola quantità quindi lavorate il tutto con un cucchiaio di legno per insaporire.

  3. Prendete ora un coppa pasta rotondo o quadrato.

    Se non lo avete cercate in casa qualcosa di tondo e posizionatelo sopra il piatto da portata, inserite la carne schiacciando leggermente con il dorso di un cucchiaio per compattare.

  4. Sfilate subito il coppa pasta.

    Coprite il piatto con pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per  1 ora cosi si amalgamano i sapori, solo prima di servire condite la tartare di manzo con il succo di limone.

  5. Decorate il piatto con qualche fettina di limone, della rucola fresca condita con sale e olio e un cucchiaino di senape per i più golosi e..

    BUON APPETITO

Note

La tartare di manzo va mangiata appena fatta al massimo entro 2 ore.

QUI e anche QUI trovate altre RICETTE estive. Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.