Spaghetti cacio e pepe

Gli spaghetti cacio e pepe sono uno dei primi piatti più amati un po’ in tutta Italia e non sono un piatto scontato, anzi, ma una volta che acquisite dimestichezza nel prepararli vedrete che vi verrà ogni giorno più buono e più cremoso, nella foto ovviamente la cremina non si vede più di tanto giustamente perché essendo una crema va di sotto gli spaghetti per questo non sono fotogenici ma vi garantisco che a mangiarli ci si mette un attimo perché sono talmente buoni che una forchettata va dietro l’altra.
Che aspettate? scoprite come si prepara subito dopo la foto!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video

spaghetti cacio e pepe
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Cosa serve per gli spaghetti cacio e pepe

  • 320 gspaghetti
  • 180 gpecorino romano
  • 2 cucchiaipepe nero in grani
  • 3 pizzichisale

Strumenti

  • 1 padella capiente
  • 1 Pentola
  • 1 Ciotola

Come si preparano gli spaghetti cacio e pepe

  1. Preparate gli spaghetti cacio e pepe partendo dal pepe in grani quindi ponete i grani di pepe in un mortaio e pestateli con movimenti rotatori.

  2. Se non avete un mortaio potete pestarli su un tagliere utilizzando un batticarne, dovete ottenere una polvere grossolana.

  3. Tostate i grani di pepe in una padella che possa contenere successivamente anche gli spaghetti.

    Nel frattempo mettete a bollire acqua leggermente salata per cuocere la pasta.

  4. Ora in una ciotola inserite il pecorino grattugiato e non appena avrete iniziato a cuocere la pasta e si sarà formata la schiuma bianca in pentola togliete due mestoli d’acqua e inseriteli nella ciotola con il formaggio, mescolate con un cucchiaio velocemente per formare la crema di pecorino.

  5. Aggiungete 1 mestolo di acqua di cottura nella padella con il pepe tostato e fatelo sciogliere a fuoco basso.

    Due minuti prima dalla fine cottura dalla pasta stessa scolatela nella padella con il pepe sciolto e finite di cuocere aggiungendo altra acqua di cottura se fosse necessario.

  6. Spegnete il fuoco ed incorporate la crema di pecorino, saltate gli spaghetti cacio e pepe per insaporire e far amalgamare la crema per bene.

  7. Portate subito in tavola gli spaghetti cacio e pepe magari con una ulteriore spolverata di pepe macinato al momento e..

    BUON APPETITO

Conservazione spaghetti cacio e pepe

Gli spaghetti andrebbero mangiati appena preparati tuttavia se vi avanzano potete preparare la frittata di spaghetti oppure aggiungere altro formaggio e della besciamella e passare in forno a gratinare.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!