Crea sito

Rotolo di frittata farcito

Il rotolo di frittata farcito è un ottimo secondo piatto da preparare ad ogni occasione, in autunno e inverno con i funghi freschi in primavera o estate con i funghi coltivati come i champignon che si trovano sempre.
Io questa volta l’ho fatto con un mix di finferli e pleurotus che si trovano freschi e sono buonissimi ma voi potete usare i funghi che più vi piacciono che verrà comunque molto gustoso.
E’ un secondo piatto alternativo alla carne ed è un modo per far mangiare i funghi anche ai piccoli di casa, le mie nipotine lo hanno divorato a cena ieri!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

rotolo di frittata farcito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Uova
  • 250 gFunghi finferli (gallinacci)
  • 250 gFunghi orecchioni o ostrica (Pleurotus)
  • 1Cipolla
  • 200 gFormaggio fresco (Latteria o Caciotta )
  • 2 pizzichiSale e Pepe
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Padella 24 centimetri di diametro
  • Coltello
  • Tagliere

Preparazione del rotolo di frittata farcito

  1. Per preparare il rotolo di frittata farcito per prima cosa puliamo i funghi usando della carta assorbente da cucina appena bagnata per eliminare i residui di terra.

    Mai usare acqua per pulire i funghi perché assorbirebbero molta e poi diventerebbero stopposi.

  2. Una volta puliti li tritiamo abbastanza grossolanamente quindi li facciamo appassire in una padella capiente con l’olio evo girando di continuo e a fiamma alta per almeno 15 minuti in modo che si asciughino per bene.

    Spegniamo il fuoco e lasciamo intiepidire.

  3. Nel frattempo sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale e pepe.

    Tritate molto finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con pochissimo olio, quando diventa quasi trasparente aggiungete le uova appena sbattute e cuocete la frittata.

  4. Quando vedete che i bordi della frittata incominciano a rassodare staccatela delicatamente aiutandovi con una paletta e scuotete la padella per farla staccare.

    Girate la frittata aiutandovi con un piatto o un tagliere e cuocetela dall’altro lato per altri 4 o 5 minuti.

  5. Una volta cotta la frittata potete frullare i funghi con un mixer ad immersione per pochi istanti fino ad avere una crema grossolana, se vedete che troppo liquida potete aggiungere qualche cucchiaio di fecola di patate che aiuta ad assorbire l’acqua.

  6. Tritate il formaggio fresco a pezzetti piccoli e mescolatelo ai funghi appena frullati.

  7. Sistemate la frittata su un tagliere e farcitela con la crema di funghi e il formaggio lasciando liberi i bordi quindi arrotolatela su se stessa cercando di non fare fuoriuscire la farcia.

  8. Scaldate molto bene la stessa padella dove avete cotto la frittata e posizionate il rotolo di frittata farcito con la chiusura verso il basso.

    Coprite con il coperchio e a fuoco basso lasciate 5 minuti per far in modo che il tutto si scaldi bene ed il formaggio fonda cosi sarà filante una volta che tagliate il rotolo di frittata farcito.

  9. Servite subito ancora caldissimo e..

    BUON APPETITO

Annatorte consiglia

Se volete potete passare il rotolo di frittata farcito in forno a 200° per 15 minuti per scaldare il tutto e far fondere il formaggio.

Potete usare delle erbe aromatiche di vostro piacimento per condire il rotolo di frittata.

Potete sostituire il formaggio latteria con della mozzarella.

Conservazione

Il rotolo di frittata farcito si conserva in un contenitore ermetico in frigorifero per 2 giorni.

Potete preparare in anticipo anche di 1 giorno i funghi e frullarli per poi fare la frittata prima di portarla a tavola.

Altre ricette

QUI e anche QUI trovate altre IDEE con le UOVA. Se invece volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.