Polenta pasticciata al sugo

La polenta pasticciata al sugo è una ricetta sfiziosa, ricca e sostanziosa ideale in questo freddo periodo, potete usare la polenta avanzata tagliata a fette oppure come ho fatto io preparare la polenta in anticipo, lasciarla raffreddare e poi tagliarla a fette per condirla e pasticciarla al forno, vi garantisco che è di una bontà unica ovviamente meglio se utilizzate la farina per polenta quella che cuoce in 40 minuti e non quella rapida che di polenta ha ben poco, inoltre potete scegliere la taragna come ho fatto io o la bramata e verrà un piatto da leccarsi i baffi davvero.
Andiamo a scoprire subito dopo la foto come sempre come si prepara la polenta pasticciata al sugo!!
Se ti piace la polenta puoi leggere la ricetta polenta e radicchio, oppure la polenta e schiz
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

polenta pasticciata al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la polenta pasticciata al sugo

  • 400 gfarina per polenta taragna
  • 1.600 lacqua
  • 200 gmozzarella
  • 1 gambosedano
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 60 gGrana Padano DOP
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale
  • 2 pizzichipepe nero

Come preparare la polenta pasticciata al sugo

  1. Preparate per prima cosa la polenta seguendo le indicazioni che trovate nella confezione ovvero mettete a bollire l’acqua e aggiungete a bollore la farina per polenta a pioggia sempre mescolando.

  2. Proseguite la cottura della polenta per il tempo necessario quindi salate, rovesciate dentro un contenitore quadrato o rettangolare e lasciate raffreddare.

  3. Tritate cipolla sedano e carote e fate soffriggere con l’olio evo per qualche minuto dopodiché aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate e cuocete il sugo per almeno 40 minuti controllando che non asciughi troppo.

  4. Tagliate a fettine la mozzarella e grattugiate il formaggio.

Componete la polenta pasticciata al sugo e cuocete

  1. Tagliate la polenta ormai fredda a fette o a pezzettoni come preferite e disponete nel fondo di una teglia o coccio in maniera di coprire il fondo.

  2. Coprite con abbondante sugo, fettine di mozzarella e una manciata di formaggio grattugiato.

  3. Ripetete gli strati fino a finire tutti gli ingredienti finendo ovviamente con sugo, mozzarella e formaggio grattugiato.

  4. Infornate in forno statico preriscaldato a 200° per almeno 30 minuti o comunque fino che vedete il formaggio bello fuso e il sugo che bolle all’interno.

  5. Sfornate, lasciate riposare 5 minuti prima di portare a tavola e..

    BUON APPETITO

Conservazione polenta pasticciata al sugo

La polenta pasticciata al sugo si conserva in frigorifero per 2 giorni ben chiusa in un contenitore ermetico.

Potete congelare la polenta pasticciata al sugo per poi lasciarla rinvenire a temperatura ambiente prima di passarla in forno.

Varianti

Potete usare i pomodori pelati schiacciati al posto de la passata, potete aromatizzare il sugo con basilico o prezzemolo.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.