Crea sito

Paccheri ripieni al forno

I paccheri ripieni al forno, ricetta autunnale la mia, visto che ho farcito i paccheri con funghi prataioli, ricotta e salsiccia, devo dire che sono ottimi, facili e scenografici, se avete ospiti a casa, preparateli, farete un figurone e si possono preparare in anticipo e gratinare in forno poco prima di servire, provateci!! questa ricetta poi è ottima anche preparata in anticipo, potete cuocere la pasta e preparare il ripieno in anticipo e poi prima di sedervi a tavola passare il tutto in forno, cosi evitate di stare tanto tempo ai fornelli prendendovi avanti. Poi un consiglio di una che ama la semplicità lo volete? io faccio in quantità questo tipo di piatti e li metto in freezer pronti per essere infornati cosi quando serve li tiro fuori dal freezer qualche ora prima lasciando a temperatura ambiente e poi li inforno, vi garantisco che sembrano appena fatti!!


Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i paccheri ripieni al forno

  • 300 gpaccheri
  • 350 gricotta vaccina
  • 3salsiccia
  • 450 gfunghi (prataioli coltivati)
  • 2 pizzichisale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 2 pizzichipepe

Preparazione paccheri ripieni al forno

  1. Per preparare i paccheri ripieni al forno, iniziate cuocendo per la metà del tempo indicato i vostri paccheri in acqua salata, scolateli e stendeteli su di un telo pulito ad asciugare.

  2. Nel frattempo, spellate le salsicce e riducetele a tocchetti, pulite i funghi eliminando il terriccio e le radici con un panno umido o una spugna, mai lavarli, altrimenti rilasceranno troppa acqua in cottura, quindi tagliateli a pezzettini. Preparate la besciamella come da ricetta QUI.

  3. Scaldate un filo di olio extravergine di oliva in una padella, se piace aggiungete anche aglio schiacciato che dopo andrete a togliere,e rosolate i funghi per pochi minuti. Aggiungete le salsicce sbriciolate, mescolate con un mestolo di legno per far insaporire il tutto e amalgamare, portate a cottura a fuoco baso per 5 o 6 minuti.

  4. Quindi aggiustate di sale e pepe, aggiungete la ricotta, mescolate e frullate con il mixer per avere un composto grossolano ma cremoso che possa andar dentro ai paccheri.

  5. A questo punto, cospargete della besciamella sul fondo di una teglia che possa contenere i paccheri in piedi, prendete una sacca da pasticcere e riempite i vostri paccheri ormai freddi e asciutti con il composto di funghi e salsicce. Se non avete la sacca da pasticcere potete farlo con un cucchiaino ma sarà molto più lento, comunque, riempite i paccheri e sistemateli man mano nella teglia, uno accanto all’altro.

  6. Cospargete con della besciamella facendo anche penetrare in mezzo ai paccheri in piedi, infornate a forno caldo a 180° per 15/18 minuti, quindi accendete il grill per 5 minuti per far gratinare in superficie, portate a tavola nella teglia, servite caldissimi e.. BUON APPETITO

Conservazione paccheri ripieni al forno

I paccheri ripieni al forno si conservano in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per 2 giorni. Potete preparare i paccheri ripieni al forno al mattino e gratinare in forno la sera prima di portarli a tavola.

Altre ricette

QUI e anche QUI altre ricette di PRIMI piatti. Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.