Gelato fiordilatte con e senza gelatiera

Il gelato fiordilatte è un gelato saporito e davvero gustoso già cosi, in purezza ma è anche la base per altri gelati come il gelato alla menta, al caffè, la stracciatella o alle amarene. Piano piano preparerò tante ricette di queste e ve le farò vedere cosi scegliete quella che vi piace di più, in questo periodo sto facendo moltissime prove per scegliere la ricetta giusta da condividere con voi.
Andiamo a vedere cosa serve per preparare il fiordilatte subito dopo la foto come sempre.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

gelato fiordilatte con e senza gelatiera
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni800 grammi
  • CucinaItaliana

Cosa occorre per preparare il fiordilatte

Per preparare il gelato dovete per forza munirvi di una bilancia, le misure devono essere esatte altrimenti si sbilancia il gelato e non sarà più cremoso diventando liquido oppure sarà troppo duro e ghiacciato.
  • 500 mlLatte intero
  • 180 gPanna fresca liquida
  • 140 gZucchero
  • 19 gLatte in polvere

Opzionale

  • 5 gFarina di semi di carrube

Strumenti

  • 1 Bilancia
  • 1 Leccapentole
  • 1 Frullatore / Mixer ad immersione

Come si prepara il gelato fiordilatte senza gelatiera

  1. Per preparare il gelato fiordilatte senza gelatiera per prima cosa scaldate il latte fino a 85° insieme allo zucchero ed il latte in polvere.

  2. Dopodiché si lascia raffreddare e si inserisce nel bicchiere del mixer ad immersione.

    Aggiungeteci la panna fresca, e se decidete di utilizzarla aggiungete la farina di semi di carrube.

  3. La farina di semi di carrube serve nei gelati per addensare naturalmente senza lasciare il gelato ghiacciato dunque rimane cremoso.

  4. Ora frullate con il mixer ad immersione per almeno 3 minuti fino che il tutto è ben mescolato.

Riposo e maturazione del composto

  1. Dopo aver frullato tutti gli ingredienti lasciateli nel bicchiere del mixer e ponetelo in frigorifero per almeno 6 ore, se di più ancora meglio.

Finiamo il nostro gelato

  1. Passato il tempo di maturazione mettete il composto in un contenitore in alluminio o acciaio in freezer per 1 ora.

    Tiratelo fuori e mescolatelo con una spatola in gomma per evitare i cristalli di ghiaccio e favorire ancora di più la cremosità.

  2. Ogni ora per almeno 4 volte fate lo stesso procedimento e vedrete mano mano che il vostro gelato fiordilatte diventerà cremosissimo.

Gelato fiordilatte con gelatiera

  1. Dopo la maturazione versare nel contenitore di una gelatiera il composto e farlo mantecare per almeno 30/35 minuti per poi riporlo in frigorifero.

  2. In questo caso non serve tirarlo fuori ogni ora per mescolare perché questo processo lo fa la gelatiera stessa.

Annatorte consiglia

Il gelato fiordilatte si conserva in freezer per almeno 6 mesi. Se destinato a soli adulti potete aggiungere nella preparazione 2 cucchiai di liquore strega o qualcuno a vostra scelta.

Altre ricette

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette di GELATO fatto in casa. Se invece volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.