Crea sito

cavolfiore allo zafferano gratinato in forno

Il cavolfiore allo zafferano gratinato è un contorno sfizioso e molto facile, si prepara in poco tempo e sparisce in un attimo.

Lo zafferano da un colore stupendo e un sapore buonissimo a questo contorno che vi garantisco piacerà a tutti, anche a quelli che non amano in modo particolare il cavolfiore.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

cavolfiore allo zafferano
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Cavolfiore
  • 5 cucchiai Pangrattato
  • 1 bustina Zafferano
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Per preparare il cavolfiore allo zafferano gratinato in forno per prima cosa lavate bene il cavolfiore  e staccate le cimette.

  2. Cuocetelo in abbondante acqua salata per appena 10 minuti, si deve ammorbidire visto che finisce la cottura in forno.

  3. Nel frattempo sciogliete lo zafferano dentro una ciotolina con l’olio extra vergine di oliva.

    Preriscaldate il forno a 220°.

  4. Scolate il cavolfiore e tagliatelo a lamelle,  mettetelo nella ciotola con l’olio e lo zafferano e mescolate con un cucchiaio di legno per fare assorbire l’olio.

  5. Foderate una teglia da forno con carta forno e sistemate le cimette di cavolfiore ben vicine, condite con poco sale e cospargete con il pane grattugiato.

  6. Infornate nel ripiano di mezzo del vostro forno, se avete la funzione forno più grill usate quella, altrimenti solo forno per 10 minuti e negli ultimi 5 minuti usate la funzione grill per far dorare in superficie.

  7. Il cavolfiore allo zafferano è pronto, sfornatelo e portatelo subito a tavola, potete anche mangiarlo tiepido se vi piace e..

    BUON APPETITO

Note

Il cavolfiore allo zafferano può essere conservato in frigorifero per 2 giorni chiuso in un contenitore ermetico.

Potete aggiungere al cavolfiore allo zafferano uno spicchio di aglio tritato quando lo mettete in forno.

QUI e anche QUI trovate altre RICETTE di CONTORNI. 

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.