Millefoglie al panettone

Millefoglie al panettone

Millefoglie al panettone.
Semplice, originale, golosissima.
La millefoglie al panettone è la novità di questo Natale un pò diverso dal solito per colpa del Covid19, purtroppo quest’anno siamo costretti a stare a casa, ma il dolce non può mancare, rallegra il pranzo.
Quest’anno dopo il successo della millefoglie al pandoro ho pensato di realizzarla con il panettone, ho utilizzato una crema pasticcera molto delicata al mascarpone il tutto profumato con il rum che con il panettone crea un’accoppiata vincente, io ho utilizzato il panettone classico, ma potete utilizzare anche quello con gocce di cioccolato per una versione ancora più golosa 🙂
La millefoglie al panettone è un dolce speciale molto semplice da preparare e golosissimo, un dolce speciale che conquista al primo assaggio.
Per questo dolce voglio consigliarvi questo rum, che in tutti i dolci trovo eccezionale, non costa molto, è profumato e aromatico, lo trovate CLICCANDO QUA.

Millefoglie al panettone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti crema:

  • 500 mllatte
  • 3tuorli
  • 180 gzucchero
  • 70 gamido di mais (maizena)
  • buccia grattugiata di un limone biologico
  • Mezza baccavaniglia
  • 250 gmascarpone
  • 1 bicchierinorum per dolci

Inoltre:

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare)
  • Mezzopanettone (quello classico o con gocce di cioccolato)
  • q.b.zucchero a velo

Bagna:

  • 50 mlacqua
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 bicchierinorum per dolci

Preparazione

  1. Come prima cosa prepariamo la crema pasticcera che lasceremo raffreddare bene.

    Per preparare la crema pasticcera seguite la ricetta che trovate QUA, appena la crema è pronta, unite il mascarpone e il bicchierino di rum, mescolate bene in modo da amalgamare il tutto, coprite con la pellicola trasparente a contatto in modo che copra bene la superficie e lasciate raffreddare,.

  2. Prepariamo le sfoglie.

    Accendete il forno a 180°.

    Srotolate la sfoglia e stenderla in una teglia sulla carta da forno in cui era conservata, punzecchiatela con una forchetta, spolverizzate di zucchero a velo e cuocete in forno a 180° per circa 25 minuti o finchè non diventa bella dorata, procedete allo stesso modo anche con l’altra sfoglia, una volta cotte lasciatele raffreddare.

  3. Preparate la bagna:

    In un pentolino fate scaldare l’acqua con lo zucchero, mescolate per far sciogliere lo zucchero bene e lasciate raffreddare (potete farlo anche al microonde).

    Appena è fredda unite il rum.

Assembliamo il dolce:

  1. Appena le sfoglie e la crema sono fredde possiamo comporre la nostra millefoglie al panettone.

    Tagliate il panettone in fette spesse 1 cm e mezzo/2cm.

    Mettete in un vassoio una sfoglia di pasta sfoglia.

    Ricoprite con metà della crema al mascarpone.

    Adagiate sulla crema le fette di panettone, unendole e tagliandole in modo da fare uno strato omogeneo, bagnatelo con la bagna.

    Ricoprite con la restante crema.

    Chiudete con l’ultimo rettangolo di sfoglia.

    Pressate leggermente e delicatamente sulla sfoglia finale, in modo da compattare il dolce.

    Rifinite i bordi con una spatola in modo da eliminare la crema in più e mettete in frigo fino al momento di servirla (Vi consiglio di preparare le basi in anticipo e assemblare la vostra millefoglie al panettone all’ultimo momento in modo da avere la sfoglia bella croccante).

    Prima di servire spolverizzate di zucchero a velo.

  2. La millefoglie al panettone è pronta per essere tagliata a quadrotti e servita. Buon appetito!

    Provate anche la millefoglie al pandoro, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.