Torta di ricotta prosciutto cotto e pane al forno

Torta di ricotta prosciutto cotto e pane al forno, una torta salata preparata ovviamente al forno. Delicatissima, morbidissima si disfa in bocca. Anche ultimamente , pure cercando di non farlo, sono riuscita ad avanzare del pane, l’ho lasciato seccare ma non più di tanto ed utilizzato poi in questa preparazione che solo apparentemente può sembrare da riciclo. Infatti è ricca di buoni e sani ingredienti e non la si può certo definire una torta povera. Piacerà sicuramente anche ai più piccoli, nutriente al punto tale da poter essere anche un piatto unico. Latte, uova, ricotta, fontina, prosciutto cotto e pane tutti insieme ne fanno veramente una pietanza completa. Il fatto poi di essere cotta al forno ci fa stare tranquilli sul discorso della digeribilità e leggerezza, non c’è frittura non c’è olio.

Torta di ricotta prosciutto cotto e pane al forno
  • Preparazione: 15 ( circa ) Minuti
  • Cottura: 30 /40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pane raffermo 250 g
  • Latte 500 g
  • Uovo 1
  • Ricotta 250 g
  • Fontina 50 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pane grattato q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola porre il pane spezzettato ricoperto dal latte ( circa 500 grammi_ deve essere solo ricoperto non deve annegare nel latte ) bollente ( io l’ho fatto riscaldare al microonde) Una volta che si sarà ammorbidito ponetelo in un frullatore o mixer senza strizzarlo troppo nel caso fosse rimasto troppo liquido, porre il pane ridotto quasi a poltiglia in una zuppiera, cui aggiungerete l’uovo sbattuto con un pizzico si sale e il prezzemolo, la fontina ( o altro formaggio più saporito se preferite), metà del prosciutto frullati, e la ricotta, aggiungere un goccio d’olio, mescolare per bene il tutto. Versare una metà del composto in una teglia rivestita con carta forno, aggiungere il resto del prosciutto sminuzzato, e ricoprire con il resto del composto livellando bene il sopra che potrete spolverizzare con pane grattato o formaggio grattugiato. Infornare a 180° per 30/40 minuti, servire tiepida.

Note

La parte del sopra che vi sembra bruciata, in realtà è una spolverata di pane grattato che potrete anche omettere o sostituire con del formaggio grana grattugiato. Il mio era anche integrale, da qui il colore.

Volete qualcosa di dolce? vi rimando a questo link, sempre di pane si parla, le pesche ovviamente data la stagione le potrete sostituire con quelle sciroppate.

Dolce di pane cioccolato e pesca

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.