Crea sito

Torta con amaretti e confettura di albicocche

Torta con amaretti e confettura di albicocche, ieri domenica giornata così così, bella calda soleggiata con l’umore a sotto zero però. Cosa c’è di meglio che sfogarsi con la preparazione di un dolcissimo dolce? E sì, perchè questo dolce lo è decisamente dolce, ma merita eccome se merita. Diminuite a questo punto il quantitativo dello zucchero se pensate possa restare stucchevole e sfornerete una vera delizia. Non dimentichiamoci infatti che amaretto e confettura lo sono dolci di per sè. Come Confettura ho usato Le conserve della Nonna ( se volete, potete metterne anche meno, sappiate comunque che serve a ricoprire gli amaretti.)

Torta con amaretti e confettura di albicocche
  • Preparazione: pochi, più 30 di riposo in frigo Minuti
  • Cottura: 20/30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: come da foto
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina bianca 250 g
  • Rossi d'uovo 3
  • Zucchero 130 g
  • Burro 130 g
  • Amaretti q.b.
  • Confettura di albicocche 400 g
  • Marsala o altro liquore o caffè q.b.

Preparazione

  1. Per la FROLLA

    In una ciotola riunire la farina, all’interno porre i rossi con lo zucchero, il burro a tocchetti grossolani e freddo, impastare poco e velocemente, la pasta non si deve riscaldare, formare una palla, ricoprirla con pellicola da cucina,  e mettere in frigo a rassodare ma non indurire troppo.

  2. Torta con amaretti e confettura di albicocche

    Riprendere la pasta, stenderla su di una tortiera (20 cm ) tenendola leggermente rialzata ai bordi, rivestita da carta forno, fare un primo strato di confettura e ricoprire con amaretti leggermente inzuppati ( anche latte se ci fossero dei bimbi ).

  3. Ricoprire con la restante confettura, ( gli amaretti devono stare sotto ) ed una spolverata di amaretti tritati grossolanamente. Infornare a 180° per 20 minuti ( gli ultimi minuti che mancheranno a fine cottura ) ricoprire con un foglio di alluminio. Tagliare solo se si sarà raffreddata completamente.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.