Crea sito

Torta cioccolato con latte di mandorla

Torta cioccolato con latte di mandorla è una ricetta decisamente facile, anche i principianti si possono cimentare in questa preparazione.

Basta poco, una ciotola ed una frusta anche a mano, se non volete usare quella elettrica.

Attenzione, è un dolce senza lattosio, non c’è burro ma olio di girasole ed il latte è sostituito da un ingrediente particolare il latte di mandorla, un latte gustosissimo tutto vegetale.

Un tocco particolare glielo conferisce l’aggiunta del cioccolato fondente e di una piccola dose di liquore che, se volete, potete sostituire con del succo di frutta…. arancia o limone spremuti ….caffè decaffeinato….fialette aromatizzate….

Risulterà molto soffice anche dopo qualche giorno, deliziosa per una genuina colazione ed una gustosa merenda.

Il latte di mandorla originariamente veniva prodotto nei monasteri Siciliani, adesso l’uso si è allargato a tutta la penisola anche se quello maggiore si ha nel meridione.

Ha un potere dissetante, viene consumato soprattutto in estate e gustato freddo, consigliato al posto delle comuni bibite, del latte in realtà ha solo il colore biancastro.

Ha basso contenuto di colesterolo, con molte meno calorie del latte di soia, non contiene come abbiamo detto colesterolo, lattosio e glutine e, per la sua consistenza, può essere usato come il latte vaccino.

Protegge le pareti dell’intestino favorendone il buon funzionamento, è ipocalorico rispetto a quello vaccino, facile da digerire consigliato a chi non tollera il lattosio, utile anche in caso di gastrite.

Una controindicazione è che vi vengono aggiunti parecchi zuccheri, è consigliabile controllarne sempre l’etichetta.

Torta cioccolato con latte di mandorla
Torta cioccolato con latte di mandorla

Torta cioccolato con latte di mandorla

INGREDIENTI

1 uovo

140 grammi tra zucchero di canna e zucchero semolato ( o anche solo di una stessa qualità )

70 grammi di olio di semi

un cucchiaio di liquore, qualità a preferenza ( o succo )

200 grammi di latte di mandorla

50 grammi di cioccolato fondente, grattugiato

200 grammi di farina bianca

50 grammi di amido di mais

1 bustina di lievito

zucchero vanigliato, per guarnire

PROCEDIMENTO

  • Sbattere l’uovo con lo zucchero fino a renderlo spumoso
  • aggiungere l’olio poco per volta, il liquore ed il latte di mandorla, sempre mescolando
  • unire il cioccolato fondente grattugiato, la farina 00 e l’amido di mais setacciate, mescolare fino ad ottenere un composto liscio
  • Da ultimo setacciare il lievito per dolci, e mescolare il tutto velocemente.
  • Infornare ( io ho usato una piccola teglia da 18 cm, voi potete usarla anche da 22 ) dopo avere steso il composto su di una teglia ricoperta da carta da forno, cuocere a 170° per 40 minuti

Io ho usato il fornetto elettrico De Longhi a 180° regolandomi un po’ ad occhio, comunque più o meno su quel tempo, la prova stecchino e seguire la resa del proprio forno sono una regola  sempre valida soprattutto in questo tipo di dolce,  se dovesse brunire troppo copritela con carta stagnola, una volta raffreddata, cospargere con zucchero a velo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.