Crea sito

Sogliole surgelate al forno

Sogliole surgelate al forno senza aggiunta di grassi alcuna, non c’è olio non c’è burro, assolutamente genuine e dietetiche, adatte sempre per chi vuole iniziare una dieta, per la salute di tutti noi, grandi e piccini.

Il pesce è risaputo fa bene, deve essere un piacevole gustoso dovere alimentare, lo si dovrebbe consumare più spesso, meno calorico della carne e con proprietà assolutamente salutari e benefiche per il nostro fisico.

E’ un’abitudine alimentare che un tempo, almeno quando ero piccola io, le nostre nonne e mamme non avevano acquisito più di tanto, lo si vedeva sì sulla tavola, cucinato però in maniera gustosissima senza dubbio ma che vanificava l’effetto salutare di questo alimento, fritto in umido ma difficilmente in maniera meno elaborata o calorica.

Oggi che l’educazione al mangiare sano e con sapore è, diciamo, all’ordine del giorno, non facciamoci mancare un buon piatto di pesce almeno un paio di volte a settimana, e poi per chi non lo gradisse proprio, preparato così si può dire che non sappia di pesce e difficilmente può non incontrare il consenso di tutti.

Sogliole surgelate al forno
Sogliole surgelate al forno

Sogliole surgelate al forno

Ingredienti

( per il piatto da foto )

1 scatola da 250 grammi di pesce surgelato

poca farina

aceto di mele,q.b

qualche piccolo pomodorino

1/2 limone, succo, più quello da spremere dopo, a piacere

 

Procedimento

  • Scongelare, con l’apposita funzione, le sogliole al microonde
  • ( o passarle velocemente sotto l’acqua fredda )
  • sciacquarle sotto l’acqua, metterle in una ciotola ed irrorarle con aceto di mele ( più delicato dell’aceto bianco ), quindi asciugare ogni filetto con carta da cucina
  • passarle da entrambe le parti velocemente nella farina
  • ricoprire la leccarda con carta da forno, adagiare i filetti distanziati tra loro irrorandoli con il succo del limone e pomodorini a fettine, infornare a 180° per una decina di minuti
  • ( io dopo cinque minuti li ho girati dall’altra parte, se rimanessero troppo asciutti aggiungete ancora un goccio di limone, salare leggermente )

Servire con altri pomodorini e fette di limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.