Risotto con funghi misti porcini e pancetta al microonde

Risotto con funghi misti  porcini  e pancetta al  microonde, come avrete potuto vedere negli ultimi tempi mi sono dovuta destreggiare con preparazioni semplici e relativamente veloci.

Non per questo non fattibili anche per chi non ha problemi ed ama questo tipo di cottura ma soprattutto per la comodità nella preparazione del risotto che richiede attenzione.

Sappiamo infatti che va girato spesso onde evitare che si attacchi al fondo.

Con questa cottura ed una unica mescolata  avrete un fiore di primo piatto. I prodotti surgelati io li uso spesso ed oggi una confezione di funghi misti e porcini mi è tornata proprio utile.

Ma andiamo alla preparazione. Con il mio forno ci vogliono circa 20/25 minuti ( con il brodo freddo ) ma vi assicuro che il risultato è più che soddisfacente, non ha nulla da invidiare a quello classico.

Ovviamente potrete usare anche quelli che trovate in commercio, anche funghi non necessariamente misti ma di una sola qualità. Sentirete che profumino!

Risotto con funghi misti porcini e pancetta al microonde
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:2/3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Misto verdura surgelato 2 cucchiai
  • Funghi surgelati 400 g
  • Riso per risotti (circa un bicchiere) 200 g
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Brodo di carne o vegetale q.b.
  • Prezzemolo anche surgelato q.b.
  • Burro q.b.
  • Grana q.b.
  • Pancetta dolce 1 cucchiaio

Preparazione

  1. In una casseruola da microonde, fare appassire nell’olio il misto verdura e la pancetta per un paio di minuti, (se volete, la pancetta poi potete anche toglierla ) quindi aggiungere i funghi e fare andare per una decina di minuti

  2. A questo punto, unire il riso, il vino, coprire con il brodo, circa 500 grammi e fare cuocere per una decina di minuti, mescolare facendo attenzione togliendo il coperchio a non scottarvi con il vapore, continuare la cottura al grado che più vi piace, allungando del brodo se l’insieme fosse asciugato troppo.

  3. Togliere dal forno, mescolare, se lo gradite potete aggiungere una noce di burro, aggiungere il prezzemolo ed impiattare con grana a parte.

Note

Se il brodo lo aggiungerete bollente, il tempo di cottura diminuirà.

Altra ricetta?

Gnocchi di zucca senza patate ai funghi misti

Precedente Trippa al sugo al microonde Successivo Frittata semplice di spinaci cotta al forno

Lascia un commento