Minestrone cottura al microonde

Minestrone cottura al microonde, una idea sana dietetica sbrigativa, sporcherete un solo contenitore, potete omettere anche l’olio se vorrete per avere un primo piatto veramente delicato e sano.

E’ una buona idea per chi vuole preparare questo primo piatto per una o due persone.

Un piccolo accorgimento per una cottura omogenea, tagliare le verdure a piccoli pezzi ma soprattutto il più possibile di uguale dimensione.

Questo che vi propongo è leggerissimo, solo zucca zucchine carote patate porro e prezzemolo.

Voi, se vorrete, potrete arricchirlo con altro ( bietole o legumi in scatola o surgelati )

Chiaro è che se aumentate la quantità di verdura aumenterà anche il tempo di cottura ( all’incirca 5 minuti per ogni 100 grammi in più)

 

Minestrone cottura al microonde
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    quello di pulitura delle verdure minuti
  • Cottura:
    senza la cottura della pasta, 20 minuti
  • Porzioni:
    circa 2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucca 100 g
  • Zucchine 100 g
  • tra patate carote porro e prezzemolo 200 g
  • altre verdure o legumi a piacere q.b.

Preparazione

  1. Lavare, pulire le verdure, tagliare a pezzetti più o meno simili, adagiateli in un contenitore da microonde e ricoprirli d’acqua ( anche un po’ più rispetto al livello delle verdure )

  2. Cominciare la cottura alla massima potenza ( 900 watt per me ) per dieci minuti, mescolare ed aggiustare di sale, fare andare per altri dieci minuti, dovrebbero essere sufficienti, controllate comunque il grado di cottura e regolatevi in merito.

  3. A questo punto, potrete aggiungere fagioli piselli lenticchie….lavati e sciacquati dal liquido di conservazione e fare andare ancora per qualche minuto.

  4. Spegnere e fare riposare un po’ prima di impiattare. Se volete aggiungere della pasta, potrete gettarla e per la cottura orientarvi a seconda dei tempi di cottura scritti sulla confezione.

Precedente Parmigiana bianca di zucchine grigliate Successivo Gnocchetti sardi e zucca al microonde

Lascia un commento