Crema porro cipolla e patate

Crema porro cipolla e patate semplicemente deliziosa, può essere gustata così al cucchiaio o accompagnata da crostini di pane abbrustoliti al microonde

( già proprio al microonde), senza aggiunta di latte burro panna, leggerissima ,

di sola verdura. Già al tempo degli Egizi e Romani il porro era conosciuto per le sue proprietà terapeutiche, soprattutto per la gola ed il sonno.

Viene coltivato in tutte le regioni d’Italia, il periodo migliore per il suo consumo

sarebbe quello autunnale_invernale.

La parte commestibile è quella interna bianca, nella preparazione

viene sicuramente eliminata la parte esterna verde dura e filamentosa.

In termini di gusto ha qualcosa tra la cipolla e l’aglio,

ma con un gusto più delicato per cui in alcune preparazioni viene preferito.

Sazia pur essendo poco calorico, viene usato nelle diete ipocaloriche

e dimagranti, ha proprietà diuretiche e leggermente lassative, contiene molto potassio e poco sodio, riduce il colesterolo, tiene regolata la pressione.

E queste sono solo alcune delle sue tante proprietà, ma andiamo alla preparazione.

Crema porro cipolla e patate
Crema porro cipolla e patate

Crema porro cipolla e patate

INGREDIENTI

per circa 4 persone

5 patate

un bel porro

1 cipolla

brodo vegetale

olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO

  1. Pulire accuratamente la cipolla dopo averla lavata ( io ho usato quella di Tropea, rossa, che trovo gustosa in quasi tutte le preparazioni) il porro togliendo la parte esterna verde legnosa e filamentosa, lavare e sbucciare le patate, riducendole poi a tocchetti
  2. Tritare la cipolla con il porro ( lasciandone da parte qualche strisciolina come guarnizione finale ), disporre il tutto in una casseruola con un filo d’olio, rosolare per qualche minuto
  3. Unire le patate e ricoprire con il brodo vegetale, mescolare, aggiustare di sale se necessario, fino a che le patate saranno bene sfatte e cotte
  4. Porre il tutto il un frullatore ad immersione e frullare fino ad ottenere una gustosa purea.
  5. Trasferirla in una zuppiera, guarnire con la strisciolina di porro lasciata da parte, aggiungere i crostini di pane abbrustoliti, irrorare a piacere con un filo d’olio

Potrete condirvi anche una bella pasta, se risultasse troppo densa la potrete diluire con del latte.

Come abbrustolire il pane al microonde?

semplicissimo, basta tagliare le fette di pane a dadini, metterlo in un contenitore da microonde con un filo d’olio ed un pizzico di sale, mescolarlo e farlo andare alla massima potenza per circa 2 minuti, ovvio che il tempo cambia in base alla quantità di pane che userete.

Crema porro cipolla e patate
Crema porro cipolla e patate

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.