Crea sito

Biscotti di mandorle con solo rossi

Biscotti di mandorle con solo rossi é più facile è vero rimanere con tanti albumi da altre preparazioni ma può succedere anche il contrario, che vi rimangano i rossi dell’uovo

Io li uso principalmente per fare frolle e crostate, oggi invece dopo una preparazione di un dolce alle carote mi sono rimasti proprio loro avendo utilizzato gli albumi.

Pensa e ripensa, nel cestino della frutta secca mi balzano all’occhio mandorle pelate e mandorle con la buccia, e scatta l’idea di questi biscotti.

Come potrete ben capire è stato un esperimento per cui per questa prima volta ho usato un minimo quantitativo nel timore, non si sa mai, di dovere gettare il tutto.

E invece no, provare per credere, sono venuti buoni buoni, da tenere in considerazione, e poi velocissimi!

Biscotti di mandorle con solo rossi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzionicome da foto
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100Mandorle pelate
  • 30 gMandorle con la buccia
  • 50 gZucchero
  • 40 gOlio
  • 2Rossi d’uovo
  • 1Scorza d’arancia
  • q.b.Sale

Preparazione Biscotti di mandorle con solo rossi

  1. Mescolare la farina ottenuta dall’avere frullato le mandorle con lo zucchero

  2. Aggiungere ( quantitativo a piacere) la scorza grattugiata di un’ arancia biologica, l’olio i rossi leggermente sbattuti, un pizzico di sale e lavorare il composto.

  3. Formare una palla che avvolgeremo in pellicola da cucina, porre in frigo per minimo 30 minuti.

  4. Staccare dei piccoli pezzi, dare loro una forma tondeggiante ed appiattire leggermente con le mani, spolverizzare il sopra con un po’ di zucchero, adagiare sulla leccarda del forno e cuocere a 170/180 ° per una decina di minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.