Alici panate cotte al forno ricetta veloce

Alici panate cotte al forno

Una ricetta semplice e gustosa e senza troppi  grassi.  Ho preparato queste alici in pochi minuti, in forno, per una cottura piu’ sana e leggera.  Ma possono anche essere fritte, ottenendo uno squisito antipasto finger-food, o secondo piatto, servendole ancora calde, insaporendo, magari, con una spruzzata di succo di limone.

Alici panate cotte al forno
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:15/20 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Alici fresche (gia pulite) 800 g
  • uovo intero (misura grande) 1
  • Pangrattato 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Sale fino 1 pizzico
  • succo di limone (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Alici panate cotte al forno

    Per preparare le alici, se non sono gia’ state pulite dal pescivendolo, fate cosi’: staccate la testa ed eviscerate per bene. Allargatele bene con le dita ed elimintate la lisca centrale e la pinnetta laterale, lavatele velocemente, sotto l’acqua corrente e mettetele a colare in un colino o colapasta.

    Sbattere l’uovo intero con un pizzico di sale in un piatto fondo, versare il pangrattato in un altro piatto e condirlo col parmigiano.

    Passare le alici prima nell’uovo e poi nel pangrattato e adagiarle su una teglia, con cartaforno leggermente unta di olio extra vergine di oliva. Irrorare con un altro filo d’olio e passare in forno, gia’ caldo a 180 gradi, per circa 20 minuti, girandole a meta’ cottura.

    Uscire le alici dal forno ben dorate e croccanti e servirle subito in tavola, come antipasto o come secondo piatto. Volendo si possono spruzzare con poco succo di limone.

    Potrete trovare altre ricette di secondi piatti anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina , e anche su  Pinterest , e  G+ .

Precedente Quaglie ai funghi misti Successivo Insalata di polpo al verde ricetta estiva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.