cornetti bicolore

I croissant bicolore si realizzano con due impasti differenti. Facili da prepararli a casa .Buonissimi come quelli del bar ma un pò più leggeri,perchè ho cercato di modificare la ricetta ed in particolare le dosi del burro per renderli più leggeri ma altrettanto gustosi. Fatti con una pasta bianca ed una al cacao. È una ricetta ormai collaudata che regala grandi soddisfazioni. Fanne scorta in congelatore pronti da tirare fuori quando ne hai voglia.  bene, iniziamo….

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

ingredienti per l’imasto

  • 500 gFarina Manitoba
  • 120 gZucchero
  • 50 gBurro (o strutto)
  • 250 mlLatte
  • 1Uova
  • 1 cucchiainoSale (raso)
  • 1Vaniglia ((fiala) o vanillina, qualsiasi altro gusto va benissimo,arancia ecc…)
  • 10 gLievito di birra fresco (o 150 pasta madre)

per l’impasto al cacao

  • 40 gCacao amaro in polvere
  • q.b.Latte (teipido)

per la farcitura e rifinitura

  • q.b.Crema spalmabile alle nocciole
  • q.b.stelline (di zucchero bianche )
  • q.b.Latte
  • q.b.Burro

Preparazione


Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte temperatura ambiente,
aggiungete lo zucchero, l’essenza alla vaniglia, l’uovo, la metà della farina e iniziate ad impastare.
adesso mettete anche il sale ed a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale e lo strutto in piccoli pezzi a temperatura ambiente.
Lavorate finchè il burro non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, e dividetelo in due parti uguali, trasferite una parte nella planetaria e aggiungete il cacao mescolato con un po’ di latte tiepido, fate assorbire i due ingredienti, quindi trasferite i due impasti in due ciotole unte, coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare fino al proprio raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo nella parte bassa, che mantiene una buona umidità.
Trascorso il tempo di lievitazione, spolverizzate di farina il piano da lavoro, stendete la parte bianca in un rettangolo, ( io non l’ho misurato ) e mettetelo da parte, stendete anche la parte al cacao e spennellate tutta la superficie con il burro fuso, adagiate il rettangolo chiaro e ritagliate i vostri cornetti con l’aiuto di un taglia pizza, farcite con la crema pan di stelle e arrotolateli su se stessi a partire dal lato più lungo.
Ponete i cornetti su una teglia foderata da carta forno, coprite con la pellicola e lasciateli lievitare fino al loro raddoppio
Spennellate la superficie con il latte tiepido e decorate con le stelline di zucchero, cuocete nel forno precedentemente preriscaldato a 180 gradi statico per 20 minuti circa.
  1. prepariamo l’impasti…

    parte al cacao

  2. parte bianca…

  3. quando sono ben lievitati stendeteli e sovrapponeteli , spennellando del burro tra i due impasti!

  4. formate dei triangoli….

  5. sulla parte più larga mettete della crema alle nocciole….

  6. iniziate a creare dei cornettie lasciate nuovamente lievitare….

  7. potete fare anche delle girelle , i le ho formate con i margini dell’impasto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.