Treccia al latte

Questa sera vi propongo la ricetta di un lievitato salato : la treccia al latte. Ovviamente potete realizzare anche dei penini con questo impasto proprio come quelli che la mia nonna mi farciva da piccola per la merenda. Realizzarla è molto semplice e in meno di tre ore avrete una treccia morbida pronta ad accogliere qualsiasi tipo di confettura ma anche d’insaccato. Non c’è soddisfazione più grande che realizzare il pane in casa. E quindi corriamo a prepararlo insieme!!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 0
  • 25 golio
  • 1uovo
  • 125 mllatte intero
  • 7 glievito di birra fresco
  • 5 gsale
  • 10 gzucchero

Strumenti

  • Planetaria
  • Ciotola
  • Mestolo
  • Leccarda

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito in 25 ml di latte tiepido.

  2. Versare gli ingredienti nella planetaria e far girare il gancio per 10 minuti.

  3. Dopodichè aggiungere il sale e lavorare fino a quando l’impasto si attorciglia sul gancio.

  4. Mettere l’impasto a lievitare in una ciotola coperta con uno strofinaccio ed aspettare il raddoppio. Ci vorranno circa 2 ore.

  5. Dare all’impasto la forma desiderata e far rilievitare per circa 30 minuti.

  6. Infornare a 170 gradi per 30 minuti circa.

    ALLA PROSSIMA RICETTA!!!

Conservazione

Conservate il pane in un sacchetto di plastica per un giorno.

Potete anche congelarlo.

/ 5
Grazie per aver votato!