Zoccolette alla nutella ricetta stragolosa facilissima

Le zoccolette alla nutella sono un dolce tipico di Roma, da servire appena fritte con la Nutella calda colata sopra, da mangiare con uno stecchino di legno lungo che aiuta a fare la scarpetta per raccogliere quindi la nutella nel piatto. Sicuramente è un piatto da non presentare se siete a dieta! Ma una trasgressione ogni tanto ce la possiamo concedere!
Una vera goduria, semplici e veloci da realizzare talmente buone che finiscono in un baleno!
Ho realizzato questa ricetta per il progetto Kenwood di cui ho avuto l’onore di essere ambasciatrice. Qui potete leggere la ricetta del progetto insieme a tante altre mie ricette.
Provate anche gli straccetti di pizza alla nutella

zoccolette alla nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 350W
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 300 gAcqua
  • q.b.Nutella®
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione delle zoccolette alla nutella

  1. Nella ciotola della planetaria versate la farina, il lievito sciolto con un pochino d’acqua, l’olio e lo zucchero. Aggiungete il resto dell’acqua e unite il sale.

  2. Fate lavorate la macchina fino a formare un panetto liscio e sodo.

  3. Coprite con della pellicola trasparente e fate lievitare in luogo caldo e asciutto per due ore.

  4. Terminata la lievitazione, ricavate dall’ impasto delle piccole palline grandi quando una nocciola

  5. Friggere le zoccolette in olio ben caldo.

  6. Poi scolate su carta assorbente, lasciate asciugare poi colate la Nutella e servite subito anche con una pioggia di zucchero a velo.

  7. zoccolette alla nutella

Consiglio di Adriana

Se volete renderle ancor più golose, se fosse possibile, potete aggiungere della granella di nocciole oppure utilizzare anche la crema di nocciole al cioccolato bianco.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.