Trofie pesto di zucchine gamberi e cozze

Oggi voglio deliziarvi con le trofie pesto di zucchine gamberi e cozze, preparate utilizzando delle fresche zucchine a crudo, gamberi e cozze freschissimi. Ma per dare una marcia in più al piatto ho deciso di aggiungere del pomodoro secco: un tripudio di sapori!
Qui vi lascio la ricetta di una variante del pesto di zucchine con mandorle.

trofie pesto di zucchine gamberi e cozze
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gtrofie
  • 2zucchine
  • q.b.basilico
  • 30 gpinoli
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 gpomodori secchi sott’olio
  • 250 ggamberi
  • 200 gcozze (pulite)
  • q.b.pepe
  • q.b.sale

Strumenti

  • Wok
  • Pentola
  • Frullatore / Mixer

Preparazione delle trofie pesto di zucchine gamberi e cozze

  1. Togliete le estremità dalle zucchine, lavarle bene e tagliate a dadini.

    Mettete le zucchine in un colapasta, cospargetele di sale e lasciarle circa 30 minuti a riposo per far perdere l’acqua di vegetazione.

    Sciacquate bene ed asciugate.

  2. Mettete le zucchine in un mixer con il basilico, i pinoli, l’olio, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe.

  3. Frullate finché la crema non risulta liscia ed omogenea.

  4. Pulite per bene i gamberi e mettete da parte.

    Sciacquate bene le cozze e eliminate il filamento laterale. Mettete sil fornello una padella dai bordi alti con un filo d’olio extravergine di oliva.

    Quando sarà ben caldo aggiungete le cozze e fatele aprire a fiamma vivace con un coperchio.

  5. Togliete il guscio alle cozze e mettete da parte.

  6. Tagliuzzate i pomodori secchi.

  7. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

  8. Fate rosolare velocemente in padella i gamberi e le cozze con il pomodoro secco e un filo di olio. Se potete utilizzate l’olio del vasetto dei pomodori sott’olio sarà molto più aromatizzato.

  9. Scolate le trofie e saltatele a fiamma vivace nella padella coi gamberi.

    Aggiungete il pesto e stemperate con un mestolo dell’acqua di cottura.

  10. Fate mantecare per bene e poi servite le trofie ben calde.

  11. trofie pesto di zucchine gamberi e cozze

Consiglio di Adriana

Se preferite potete aggiungere al piatto finale anche delle mandorle o pistacchi tritati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.