Tortelloni in padella come cuocerli senza bollitura

Quando avete pochissimo tempo per cucinare un primo piatto ecco che i tortelloni in padella fanno al caso vostro. Una ricetta furba!

Potete cuocere in questo modo tortellini, ravioli ed in generale la pasta fresca che necessita di pochi minuti di cottura.

Come fare? Vediamolo insieme.

QUI UN’ALTRA RICETTA FURBA: PASTA AL FORNO A CRUDO

tortelloni in padella
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 6-7 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g tortelloni
  • 1 bicchiere Acqua
  • q.b. Sale
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva (oppure una noce di burro)

Preparazione

  1. Mettete in un’ampia padella il sale + un bicchiere d’acqua.

    La proporzione è di un bicchiere di acqua per ogni mezzo chilo di tortelloni.

  2. Accendete il fuoco, aggiungete i tortelloni e si lasciano cuocere mescolando di tanto in tanto. Coprite con un coperchio. Se si aciugano troppo basta aggiungere un altro po’ d’acqua.

  3. 5 minuti ed i tortelloni in padella sono pronti per essere conditi come più vi piace!

  4. Se volete ed in condimento lo permette potete mettere in padella anche il condimento e cuocere il tutto.

  5. Con questo metodo il condimento sarà più cremoso e la pasta avrà molto più sapore.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Tortelloni in padella come cuocerli senza bollitura”

  1. Mah.. Non mi sembra che ci sia una gran differenza dalla cottura in acqua. Piuttosto,se vogliamo fare veramente qualcosa di diverso, basta sbollentarli per un tempo inferiore (2 min) e poi rifinirli in padella con una noce di burro o olio. Ma a secco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.