Pizza furba in padella pronta in 15 minuti

La PIZZA FURBA IN PADELLA è una pizza buonissima che si realizza in padella direttamente sul fornello della cucina, senza lievitazione. Si impasta, si farcisce e si cuoce direttamente in padella e sul fornello. Provare per credere!
Ovviamente la tradizionale pizza a lunga lievitazione è sempre la miglior pizza, ma questa ricetta è comodissima quando avete una voglia improvvisa di pizza o per una cena veloce.
Qui trovate il mio impasto per pizza con un solo grammo di lievito

pizza furba in padella
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gfarina
  • 1 cucchiainoLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 150 gacqua calda
  • q.b.Sale

Per la farcitura

  • q.b.Passata di pomodoro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Mozzarella (tritata)
  • q.b.Basilico (o origano)
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Padella

Preparazione della pizza furba in padella

  1. pizza furba in padella

    Prendete una padella antiaderente (24-26 cm. diametro) e mettete un filo d’olio e spennellatelo su tutto il fondo.

  2. Mescolate direttamente nella padella la farina, il sale, lo zucchero, il lievito e l’acqua calda, girate bene l’impasto, che sarà molto appiccicoso e stendetelo con un cucchiaio in modo da coprire bene tutta la padella.

  3. Versate sull’impasto il sugo di pomodoro, il sale e mettete subito sul fuoco a fiamma medio- bassa. Chiudete con il coperchio che dovrà chiudere perfettamente ed ermeticamente la padella: questo è un passaggio fondamentale perchè non deve esserci fuoriuscita di vapore.

  4. Il vapore infatti aiuta la lievitazione. Fate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.

  5. Togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti a fiamma bassissima. Controllate la cottura del fondo e state attenti a non farla bruciare sotto.

  6. Un paio di minuti prima del termine della cottura della pizza furba in padella aggiungete la mozzarella ben asciutta e tritata, origano oppure basilico fresco ed un filo di olio extra vergine d’oliva.

  7. pizza furba in padella

Consiglio di Adriana

PER UNA PERFETTA RIUSCITA VI CONSIGLIO UNA PADELLA ANTIADERENTE DAL FONDO SPESSO E IL COPERCHIO DEVE CHIUDERE ALLA PERFEZIONE E NON DEVE AVERE FORI PER LA FUORIUSCITA DEL VAPORE!!!!!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta alla gricia primo piatto romano Successivo Melanzane alla pullastiello ricetta napoletana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.