Peperoni arrostiti sott’olio conserva per l’inverno

peperoni arrostiti sott’olio sono una conserva semplice da realizzare e molto gustosa. Pronti per essere consumati in pieno inverno. Il periodo migliore per prepararli è quello che va da fine agosto a settembre.
Sono comodissimi per poter gustare i peperoni tutto l’anno su crostini, pizze, o come semplice contorno. Sono facili e buonissimi!
Qui trovate invece la ricetta per conservarli al naturale e quindi poi condirli come più vi piace.

peperoni arrostiti sott'olio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpeperoni rossi
  • 1 kgpeperoni gialli
  • q.b.aglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione dei peperoni arrostiti sott’olio

  1. Lavate bene i peperoni  e metteteli sulla placca del forno rivestita di carta da forno oppure grigliateli sulla tradizionale griglia.

  2. Fateli cuocere girandoli in modo che si abbrustoliscano da tutti i lati.

  3. Man mano che saranno pronti metteteli in un sacchetto di plastica, lasciandoli raffreddare.

  4. Appena saranno tiepidi spellate i peperoni e privarli dei semi.

  5. Tagliate i peperoni a listarelle.

  6. Tagliate l’aglio a fettine sottili. Aggiustate di sale i peperoni.

  7. Iniziate a disporre i peperoni, l’aglio e il prezzemolo tritato o a foglioline nei barattoli ben sterilizzati. Arrivate a 1 cm circa dal bordo e cominciate a riempire con l’olio. 

  8. Spostate i peperoni con una forchetta in modo da far uscire tutte le bollicine d’aria. Lasciate il coperchio appoggiato sopra per almeno 6 ore per far uscire bene tutte le bollicine.

  9. Verificate se è necessario un rabbocco di olio.

  10. peperoni arrostiti sott'olio

    Chiudere ermeticamente.

    Sistemate i vasetti di peperoni arrostiti sott’olio in una pentola con canovacci, riempite con acqua fredda e portate a bollore. Calcolate circa 20 minuti dal bollore, spegnete il fuoco e fate raffreddare i vasetti nella pentola.

Consiglio di Adriana

Potete aggiungere ai vostri peperoni delle foglioline di menta oppure dell’origano secco. Il gusto ne guadagnerà!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.