Peperoni al naturale conserva della nonna

I peperoni al naturale sono una valida e utilissima scorta per l’inverno perchè utilizzabili in tanti modi diversi. Basta aprire il vasetto e sono subito pronti per un contorno, per pizze, focacce,etc….
Insomma una preziosa e colorata conserva della nonna!
E’ tempo di pensare alle scorte per l’inverno e questa ricetta è perfetta ed immancabile nelle vostre dispense. Avrete dei gustosi peperoni tutto l’anno!
Con questa ricetta potete preparare anche il buonissimo baccalà ai peperoni.

Peperoni al naturale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgpeperoni rossi
  • 2 kgpeperoni gialli

Strumenti

  • 8 Vasetti
  • Pentola

Preparazione dei Peperoni al naturale

  1. Lavate bene i peperoni  e metteteli sulla placca del forno rivestita di carta da forno oppure grigliateli sulla tradizionale griglia.

  2. Fateli cuocere girandoli in modo che si abbrustoliscano da tutti i lati.

  3. Man mano che saranno pronti metteteli in un sacchetto di plastica, lasciandoli raffreddare.

  4. Appena saranno tiepidi spellate i peperoni e privarli dei semi.

  5. Divideteli in falde e poi metteteli nei vasetti ben sterilizzati aggiungendo il sughetto che si è formato. Chiudete ben bene con i coperchi sempre sterilizzati.

  6. Mettete i vasetti in una pentola, coprirli d’acqua e fateli bollire per 30 minuti. Spegnete il fornello e poi lasciate raffreddare sempre in pentola.

  7. Peperoni al naturale

Consiglio di Adriana

Per la conservazione dei peperoni arrostiti potete anche optare per la congelazione in sacchetti per alimenti, ma io penso che ne perdano un pò di gusto e profumo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.