Mojito all’anguria freschissimo e gustoso

Una variante freschissima e gustosa del classico mojito. Grazie al frutto simbolo dell’estate nasce il mojito all’anguria. Un long drink perfetto da gustare nelle serate con gli amici.
Il Mojito all’Anguria è un drink fresco e semplice da realizzare. Si prepara in estate quando si ha a disposizione dell’anguria dolce e succosa. 
E’ un cocktail alcolico perchè è presente il rum bianco, ma potete anche fare la versione analcolica eliminando totalmente il liquore.
Qui invece trovate la ricetta del classico limoncello ischitano

mojito all'anguria
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 bicchiere
  • CucinaCaraibica

Ingredienti

  • 150 ganguria (polpa)
  • 50 mlrum bianco
  • Mezzolime (succo)
  • 1 cucchiaiozucchero di canna
  • 4 fogliementa (fresca)
  • q.b.ghiaccio
  • q.b.soda

Strumenti

  • Frullatore a immersione

Preparazione del mojito all’anguria

  1. Pulite la fetta di anguria, eliminando la buccia e i semini. Frullatela nel mixer per ottenere una purea di frutta.

  2. Spremete metà lime e versatene il succo in bicchiere freddo insieme allo zucchero di canna. Aggiungete qualche fogliolina di menta e premetela con un cucchiaio di legno in modo che rilasci gusto e profumo.

  3. Aggiungete la polpa di anguria frullata, i cubetti di ghiaccio e il rum bianco.

  4. Aggiugente anche un goccio di soda.

  5. mojito all'anguria

    Mescolate, decorate con un ciuffetto di menta e servire immediatamente.

Consiglio di Adriana

Prima di riempire il bicchiere strofinate un pò di lime sull’orlo del bicchiere e poi immergetelo in un piatto con lo zucchero di canna. Otterrete il classico effetto zuccherato per cocktail.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.