Gateau salsicce e friarielli piatto napoletano

Oggi vi propongo una ricetta tipica napoletana: gateau salsicce e friarielli che nasce dalla fusione di due ricette: gateau (o gattò) di patate napoletano e salsicce coi friarielli sempre napoletani. Una bontà unica nel suo genere. Cremoso, profumato e molto molto corposo.
Un piatto unico perfetto nelle fredde giornate invernali.

gateau salsicce e friarielli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgpatate
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 4salsicce
  • 6 mazzettifriarielli
  • 300 gprovola affumicata
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.burro

Strumenti

  • Teglia
  • Padella
  • Pentola

Preparazione del gateau salsicce e friarielli

  1. Lavate e lessate le patate in acqua salata per 30 minuti, poi fatele intiepidire tanto da poterle sbucciare e schiacciatele con lo schiacciapatate.

  2. Stendete il composto e cercando di far evaporare l’acqua.

  3. Cuocere le salsicce sbriciolate in padella con un filo di olio extravergine di oliva.

    Mettete da parte.

  4. Lavare accuratamente i friarielli dividendo gambi e foglie. Queste ultime vanno soffritte con uno spicchio d’aglio (che va poi tolto) nella stessa padella delle salsicce.

  5. Nella ciotola con le patate schiacciate, aggiungete le salsicce sbriciolate, i friarielli cotti e sminuzzati, provola affumicata a dadini, formaggio grattugiato e le uova.

  6. Amalgamare per bene l’impasto, aggiustate di sale e pepe.

  7. Trasferite il composto ottenuto in una teglia imburrata e spolverata col pangrattato.

  8. Ricoprite di pane grattugiato e fiocchetti di burro.

  9. Infornate a 190° per circa 30 minuti sino a quando non vediamo dorare la superficie superiore.

  10. gateau salsicce e friarielli

    Terminata la cottura, sfornate il gateau salsicce e friarielli e lasciatelo intiepidire per almeno 10-15 minuti, poi tagliatelo in porzioni e servitelo ancora tiepido.

Consiglio di Adriana

Invece del pepe potete aggiungere del peperoncino durante la cottura dei friarielli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Risotto zucca e guanciale piatto fantastico Successivo Pasta alla pisellona gustosa pasta al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.